Roma Calcio » AS Roma News » Pescara, Crescenzi: “Spero di esordire contro la Roma. Piris? E’ forte, ma non mi sento inferiore”

Pescara, Crescenzi: “Spero di esordire contro la Roma. Piris? E’ forte, ma non mi sento inferiore”

Il giovane terzino ex Roma parla della sfida di domenica pomeriggio

Alessandro Crescenzi

PESCARA CRESCENZI ROMA PIRIS / ASROMALIVE.IT – Guarito da un infortunio piuttosto serio alla caviglia, Alessandro Crescenzi è pronto a tornare in campo e giocarsi le sue chance nel Pescara. Il terzino classe ’91, cresciuto nella Roma ma finora snobbato dal club giallorosso, ha rilasciato poco fa un’intervista al canale Forzapescara.tv, parlando della sfida di domenica pomeriggio: “Ho avuto tre mesi difficili, tra stiramento e caviglia, ma ora mi sento pronto a tornare. Mi piacerebbe molto esordire contro la Roma, sarebbe emozionante. Sarà una gara difficile per entrambi, noi dovremmo essere concentrati al massimo e difenderci come possiamo. L’addio di mister Stroppa è stata una delusione, per la stima che avevo nei suoi confronti, ma Bergodi mi ha fatto subito una buona impressione. La Roma ha scelto Piris? Sono contento per lui, è bravissimo, ma io comunque non mi sento inferiore a nessuno. Ora penso solo al Pescara, ma un giorno chissà“.