Roma Calcio » AS Roma News » Serie A, giudici di porta sotto accusa. Errori nel 30% dei casi

Serie A, giudici di porta sotto accusa. Errori nel 30% dei casi

Un resoconto degli errori da parte dei nuovi aiuto-arbitri

Polemiche con i giudici di porta

SERIE A GIUDICI DI PORTA / ASROMALIVE.IT – Ancora polemiche sulla figura dei giudici di porta. Queste nuove figure inserite nel calcio italiano dalla stagione corrente per coadiuvare gli arbitri nelle decisioni a fondo campo non hanno convinto appieno gli addetti ai lavori. In un dato sulle decisioni fondamentali prese da tali giudici, il 30% è stato errato e decisivo ai fini del risultato, un dato non alto ma sicuramente significativo per le critiche scaturite. Fin dal rigore dubbio in Supercoppa concesso da Rizzoli in Juve-Napoli si sono scatenate polemiche feroci sull’utilità degli aiutanti di linea, arrivati al culmine anche a Catania, quando proprio i bianconeri beneficiarono dell’errore sempre di Rizzoli nell’annullare un gol regolarissimo di Bergessio. Infine ieri sera, quando l’aiutante Calvarese ha segnalato un generoso penalty all’arbitro Guida in favore della Roma. In molti ad oggi stanno ripudiando la decisione della Federcalcio di aumentare la vigilanza arbitrale, visti gli errori e la confusione creata.

Keivan Karimi