Roma Calcio » AS Roma News » Diario del Giorno, verso il Chievo: Pjanic vs Lamela, Tachtsidis vs De Rossi. Brambilla nuovo manager?

Diario del Giorno, verso il Chievo: Pjanic vs Lamela, Tachtsidis vs De Rossi. Brambilla nuovo manager?

Un riassunto delle principali news della giornata in casa Roma, dal mercato ai preparativi della gara contro il Chievo

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO CHIEVO PJANIC LAMELA TACHTSIDIS DE ROSSI BRAMBILLA / ASROMALIVE.IT – Si avvicina la diciassettesima partita di questo campionato. A Verona, domenica, la Roma inseguirà il quinto successo consecutivo, per dimostrare, finalmente, di essere diventata una squadra compatta, equilibrata, che può lottare per le zone più alte della classifica. Ieri, in allenamento, insieme a Marquinhos era stato provato Romagnoli ma, secondo le formazioni ipotizzate questa sera dall’Ansa, la coppia dei centrali sarà nuovamente formata dai due ex Corinthians: Marcos e Castan. In attacco, si va verso la conferma di Pjanic al posto di Lamela. Forse si saprà qualcosa di più domani, quando Zeman parlerà ai giornalisti, alle ore 12.15 a Trigoria, prima di partire con la squadra per Verona. Nella città veneta sta nevicando ma la società clivense ha già predisposto dei teloni sul terreno dello stadio Bentegodi per evitare ghiaccio e danneggiamenti al campo. Insomma, si giocherà, anche perchè sembra che domenica si verificherà un aumento delle temperature di circa 5 gradi.

Trauma contusivo per De Rossi, affaticamento muscolare per Pjanic. A conclusione dell’allenamento di questo pomeriggio, l’A.S.Roma ha diramato un comunicato chiarendo che De Rossi ha abbandonato la seduta in anticipo per via di un trauma contusivo al collo del piede destro. Anche Pjanic è uscito prima dal campo a causa di un lieve affaticamento al polpaccio sinistro. Romagnoli, invece, ha lavorato in palestra per via di una gastroenterite.

Mercato Roma, torna di moda Cirigliano. Il Villareal su Caprari. Questa mattina sono circolati voci su di un presunto interesse del Fulham per Maarten Stekelenburg. A pubblicarle è stato il quotidiano inglese The Sun. E’ però arrivata, poi, la smentita dell’agente del portiere olandese, Rob Jansen, che ha affermato che Stekelenburg non è stato contattato dall’Inghilterra ed inoltre si trova bene a Roma. Sempre secondo lo stesso giornale, Liverpool e Tottenham sarebbero sulle tracce di Andreas Granqvist, difensore svedese del Genoa e avrebbero già messo sul piatto un offerta di circa 6 milioni di euro. Il giocatore è uno degli obiettivi della Roma come possibile rinforzo a gennaio. Oggi si è parlato anche di Ezequiel Cirigliano, il centrocampista, classe ’92, del River Plate che in più occasioni è stato accostato ai giallorossi. Il suo procuratore, Claudio Anelucci, non ha smentito l’interesse del club capitolino poichè ha affermato: ”Non posso dire se la Roma lo segua o meno. Di sicuro, diverse squadre italiane si sono fatte vive”. Infine, Sky Sport 24 ha riportato la notizia dell’interesse del Villareal su Gianluca Caprari, l’attaccante del Pescara che però è di proprietà della Roma.

Un nuovo manager a Trigoria? In serata, il direttore di Sportecpnomy, Marcello Vulpis, intervenendo ai microfoni di Centro Suono Sport, ha affermato: ”La Roma ha deciso di inserire all’interno dell’area marketing una nuova figura che si affiancherà a Christoph Winterling: si chiama Giorgio Brambilla, professionista milanese ed ex direttore di Sport-Markt, e sarà il direttore marketing. Manca solo l’ufficialità della società”. Insomma, presto potremo vedere un nuovo manager a Trigoria?

Marco Pennacchia