Roma Calcio » AS Roma News » Roma, De Rossi si sfoga: “Dispiace metterci passione ma avere uno spicchio di tifo contro”

Roma, De Rossi si sfoga: “Dispiace metterci passione ma avere uno spicchio di tifo contro”

Capitan Futuro si sfoga al termine della gara del Franchi

Daniele De Rossi

Daniele De Rossi

DE ROSSI SI SFOGA / ASROMALIVE.IT – Ieri ha indossato la fascia di capitano della squadra che ha scelto di sposare per la vita, ma ha trovato modo di sfogarsi ai microfoni dei giornalisti presenti al Franchi.

“Mi dispiace non giocare, posso solo continuare a fare quello che ho fatto fino ad adesso. Se si gioca male, uno non lo fa apposta. Parlo poco e lascio parlare gli altri”. Sono altre dichiarazioni di Daniele De Rossi rilasciate nella tarda serata di ieri allo stadio Franchi e rilanciate questa mattina dall’agenzia Italpress. “Allo stadio vedo grandi attestati di solidarieta’ nei miei confronti, ma stare in mezzo ad un ciclone di polemiche e vedere che uno spicchio, una piccola parte di tifoseria, è un po’ cattivo, un po’ astioso, nei miei confronti, forse perchè stanco di vedermi, mi dispiace – confessa il calciatore -. Forse questo è anche fisiologico, dopo dodici anni che stai in una squadra. Il sentimentalismo e la professionalità vanno di pari passo in questo caso per me – dice ancora De Rossi -. I miei sentimenti sono sempre legati alla mia professione, da sempre. Gioco con grande passione, e lo faccio da sempre per la squadra che mi fa battere il cuore. Non giocare per me è un dispiacere doppio”.

Parole da vero Capitan Futuro…