Roma Calcio » AS Roma News » Calcio, Messi incriminato per evasione fiscale

Calcio, Messi incriminato per evasione fiscale

Grossa tegola per il fenomeno argentino

Il fuoriclasse argentino Lionel Messi

Il fuoriclasse argentino Lionel Messi

CALCIO MESSI FISCO / ASROMALIVE.IT – La notizia era nell’aria ed ora è stata confermata: Leo Messi, il fenomeno del Barcellona e del calcio mondiale, assieme a suo padre Jorge Horacio è stato incriminato per evasione fiscale da parte della magistratura spagnola. Le accuse si riferiscono al biennio 2007-2009, quando la Pulce e suo padre avrebbero frodato lo stato per via delle tasse non pagate relative ai diritti di immagine del numero 10.

Stando alla denuncia della Procura di Barcellona, come scrive l’Ansa, la presunta strategia di Messi e del padre e’ consistita nel simulare la cessione di diritti di immagine a societa’ strumentali, con sede in Belize ed Uruguay, e allo stesso tempo, formalizzare contratti di licenza, agenzia o prestazioni di servizio con altre localizzate in giurisdizioni di convenienza, come Regno Unito o Svizzera.

Il prossimo 17 settembre, giorno in cui comincerà la fase a gironi di Champions League, Messi ed il padre dovranno comparire in udienza al tribunale del capoluogo catalano.

Keivan Karimi