Roma Calcio » AS Roma News » Roma, i propositi di Garcia: conoscere i giocatori, migliorare la squadra e tornare in Europa

Roma, i propositi di Garcia: conoscere i giocatori, migliorare la squadra e tornare in Europa

Una riflessione su di un passaggio delle dichiarazioni di Rudi Garcia durante la sua prima conferenza stampa a Trigoria

Garcia in mezzo a Sabatini e Pallotta

Garcia in mezzo a Sabatini e Pallotta

ROMA GARCIA ROSA QUALITA’ BISOGNO MIGLIORARE / ASROMALIVE.IT – “Io penso che la Roma abbia una rosa di qualità anche se c’è sempre bisogno di migliorare  la squadra. L’obiettivo primario è quello di ritrovare l’Europa. Tutti sono in questo momento a disposizione e ho voglia di conoscerli“. Son queste alcune delle parole pronunciate da Rudi Garcia durante la conferenza stampa di presentazione di oggi a Trigoria, la sua prima in giallorosso. Dichiarazioni che fanno ben sperare, perché, in fondo, è questo ciò che chiede la gente: acquisti che accrescano il potenziale della squadra, non più giovani scommesse che possano garantire solo un ulteriore anno di transizione. Naturalmente, questo si accompagna ad un’altra speranza: che non vengano ceduti quegli elementi capaci di assicurare un futuro roseo. Se anche il prossimo anno la Roma non riuscirà ad entrare in Europa, ci si troverà di fronte ad un altro fallimento, il terzo. Insomma, c’è voglia di riscatto, di tornare finalmente ad essere la Roma. Infine, Garcia, ha fatto capire di volere avere un rapporto diretto con i giocatori: si spera, dunque, che finiscano gli individualismi che spesso hanno compromesso il cammino della squadra. Che questa società diventi finalmente un gruppo!

Marco Pennacchia