Roma Calcio » AS Roma News » Roma, l’opinione di due agenti Fifa su Garcia

Roma, l’opinione di due agenti Fifa su Garcia

Ma parlano anche di altro

Rudi Garcia

Rudi Garcia

GARCIA/ASROMALIVE.IT – Domani parlerà in conferenza stampa, ma ovviamente le opinioni su di lui si sprecano. Vediamo cosa pensano di Rudi Garcia due agenti Fifa.

L’agente Fifa Nicola Giuliani parla anche dei brasiliani:

Paulinho-Roma, trattativa chiusa viste le rivelazioni sull’Inter? “Il dirigente dello Shakhtar ha parlato di un pre-accordo con l’Inter ma è tutto da valutare. Io credo che al momento ci siano troppe chiacchiere attorno al giocatore”.

Quando si saprà qualcosa sul futuro del giocatore? “Dopo la Confederations Cup il Corinthians capirà bene cosa fare con il giocatore, fino ad allora si parlerà tanto del suo futuro ma non cambierà squadra prima della fine del torneo”.

Anche per quanto riguarda Rafael vale lo stesso discorso? “Anche qui la situazione si è ingarbugliata, visto che si parla di un forte interessamento del Napoli per il portiere del Santos. Bisogna anche capire quanto c’è di vero in tutto questo: non sono così sicuro che tutte le voci uscite su Rafael corrispondano alla realtà”.

Intanto sbarca a Roma Rudi Garcia… “E’ l’ultima opzione per Sabatini, l’ultimo treno. Se Rudi Garcia otterrà risultati negativi andrà via anche il direttore sportivo”.

Qualche elemento della rosa potrebbe essere valorizzato col nuovo allenatore, per esempio Dodô. Giusto confermare il ragazzo? “Ha qualità importanti, nessuno può mettere in dubbio questo. Credo che Dodô possa esprimersi al meglio nella prossima stagione”.

Che idea si è fatta invece di Castán? “Non mi ha convinto e credo che non riuscirà a fare meglio, non tutti sono pronti per giocare in Italia”, ha dichiarato al portale ilsussidiario.net.

L’agente Fifa David Caringi ha commentato l’evolversi del mercato giallorosso, oltre a esprimersi sul neoallenatore:

Barba è il giocatore che può sbloccare l’affare Benatia? “A Udine conoscono molto bene il ragazzo, questo non lo posso negare. Però la Roma dovrà anche valutare altro, non solo il futuro di Federico”.

Cioè? “I giallorossi non vogliono perdere la proprietà di Barba, per questo dico che bisogna capire bene cosa vuole fare la Roma tenendo presenti anche le richieste dell’Udinese”.

Rudi Garcia è il nuovo allenatore della Roma. Lei ha dubbi sul tecnico francese? “A Lille ha ottenuto risultati molto positivi. Certo, i tifosi si aspettavano un tecnico più conosciuto e magari italiano dopo i due precedenti stranieri”.

A destra ritorna d’attualità la pista Jung: risolverebbe la questione-terzino? “Jung arriva dalla seconda stagione da protagonista con l’Eintracht e credo possa essere considerato un giocatore importante”.

Piris non si meriterebbe la conferma? “Onestamente no e credo che i dirigenti stiano spingendo per Jung anche perché non hanno avuto certezze dal giocatore paraguayano”.

In porta Rafael si allontana e si avvicina Sorrentino? “Per Rafael credo che la trattativa stia sfumando anche perché la Roma non è molto convinta. Sorrentino è ottimo ma lo vedrei meglio come secondo portiere di grande qualità”, ha dichiarato a ilsussidiario.net.