Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Borriello può restare. Si va verso lo spalmamento dell’ingaggio

Roma, Borriello può restare. Si va verso lo spalmamento dell’ingaggio

Il centravanti sotto osservazione nei prossimi allenamenti

Marco Borriello

Marco Borriello

ROMA BORRIELLO INGAGGIO / ASROMALIVE.IT – Solo pochi giorni fa si parlava di Marco Borriello come di un esubero, di un calciatore scomodo e pronto a fare le valigie per tornare al Genoa, dove sarebbe stato protagonista e titolare con i colori rossoblu. Invece oggi, saltato lo scambio con Gilardino, il centravanti campano può tornare utile alla Roma, ovviamente come riserva di lusso. L’alto ingaggio percepito (circa 3 mln netti annui) è un ostacolo imponente ad una sua cessione, tant’è che in tal senso i giallorossi dovranno fare di necessità virtù.

Il mercato italiano e le possibili squadre interessate a Borriello al momento sono ferme sul valzer delle punte: il Genoa punterà su Gilardino, il Bologna ha ingaggiato Bianchi, il Torino è vicino ad Immobile e la Samp ha presentato ieri Gabbiadini. Dunque per Borriello si aprono le porte di una permanenza a Trigoria. Ma ad una condizione, ovvero che arrivi uno spalmamento netto dell’ingaggio; la società capitolina vuole allungargli il contratto di un altro anno, fino al giugno 2016, senza mettere mano al netto da lui percepito, così che i milioni annui diventino 2 piuttosto che 3. E magari nel frattempo Borriello può provare ad entrare nelle grazie di mister Garcia.

Keivan Karimi