Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Zamparini: “Per Hernandez 12 milioni o niente”

Mercato Roma, Zamparini: “Per Hernandez 12 milioni o niente”

Il presidente parla del talento rosanero in vendita

Abel Hernandez

Abel Hernandez

MERCATO HERNANDEZ ZAMPARINI / ASROMALIVE.IT – Hernandez è destinato a restare a Palermo, parola di Maurizio Zamparini che a Radio Radio conferma le parole riportate nell’edizione odierna de Il Corriere dello Sport – Hernandez? Non c´è nessuna trattativa con la Roma. Ieri al Corriere dello Sport ho denunciato questo sistema che ormai nel calcio c´è da tempo e non è corretto. Parlo dei club che sono interessati ad un giocatore e invece di telefonare alla società che ha il contratto col giocatore, prende contatto col procuratore e col giocatore creando confusione e destabilizzazione. Sabatini mi ha mandato Sorrentino in ebollizione perchè diceva che voleva andarsene via e lui è sotto contratto. Queste sono azioni di disturbo che non sono corrette e non si fanno. Probabilmente Sabatini deve continuare a fare il direttore sportivo e non il dirigente principale perchè questi non sono atteggiamenti da tenere. Io mi sono sentito offeso da un comportamento del genere. Con Sabatini ho un ottimo rapporto, ma i rapporti devono essere ottimi da entrambe le parti. Io ho rispetto, se voglio un giocatore della Roma gli telefono non vado a fare azioni di disturbo sui giocatori direttamente. Gli ho mandato un messaggio, il suo comportamento nei confronti del Palermo è stato spregevole, però è un incidente che chiudo. Denuncio queste cose qui perchè bisogna che vengono denunciate per tornare ad operare correttamente. Le società devono parlare tra di loro e non fare azioni di disturbo, che naturalmente sono favorite anche dai procuratori che ad ogni cambiamento di casacca del giocatore ci guadagnano”.