Roma Calcio » AS Roma News » SAMPDORIA-ROMA Steward al seguito dei tifosi giallorossi per la trasferta di Genova

SAMPDORIA-ROMA Steward al seguito dei tifosi giallorossi per la trasferta di Genova

Un congruo numero di steward andranno al seguito al seguito dei tifosi romanisti in trasferta a Genova per la partita con la Sampdoria del prossimo 25 settembre. Essi avranno anche il compito aggiuntivo di relazionare in merito al comportamento della tifoseria sia, nell’immediato, alle forze dell’ordine che, dopo, all’Osservatorio nazionale sulla manifestazioni sportive. Lo ha deciso lo stesso Osservatorio nella riunione di oggi. Per la stessa partita è stato inoltre prevista la trasmissione alle forze dell’ordine di Genova degli elenchi nominativi dei possessori della “A.S. Roma away card” (carta che consente ai tifosi di acquistare i biglietti per le gare in trasferta della Roma) che hanno comprato il biglietto per la gara. Si tratta di interventi finalizzati ad evitare ulteriori provvedimenti prescrittivi per le prossime partite in trasferta della squadra giallorossa. L’Osservatorio si è soffermato sulla card della Roma lamentando che la sua efficacia sia stata vanificata non dal mancato rispetto delle norme ma, piuttosto, da una strumentale interpretazione dell’iniziativa. L’Away card, infatti, prosegue l’organismo, è stata sottoscritta da gruppi di facinorosi che si sono resi responsabili in varie occasioni di gravi illegalità, anche compiendo atti prevaricatori all’interno dello stesso settore ospiti occupato dalla tifoseria giallorossa. La normativa prescrive peraltro ai club il divieto di intrattenere rapporti convenzionali con organizzazioni di tifosi all’interno delle quali siano presenti tifosi che hanno subito Daspo. L’applicazione di questo principio alla carta della Roma determina l’esclusione dal programma di persone o gruppi sottoposti a Daspo, tutelando, conseguentemente, le persone estranee agli episodi di intemperanze.

Fonte: Ansa