Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » CALCIO Le italiane in Europa: brivido Juve, cade il Milan. Ok Napoli, Lazio e Fiorentina

CALCIO Le italiane in Europa: brivido Juve, cade il Milan. Ok Napoli, Lazio e Fiorentina

Champions League

Champions League

Settimana calda per le squadre italiane impegnate nelle competizioni europee, giunte alla quarta giornata della fase a gironi. Ecco il riepilogo dei risultati:

CHAMPIONS LEAGUE

Martedì sera la Juventus ha ospitato il Real Madrid allo stadium; serviva una prestazione d’orgoglio per riequilibrare la distanza dal vertice del mini-girone, ma è arrivato solo un 2-2 che comunque non delude troppo Conte ed i suoi uomini. Primo tempo dominato dai bianconeri, in vantaggio con un rigore di Vidal, mentre nella ripresa è arrivata la reazione dei blancos con le reti di Ronaldo e Bale. Nel finale il pari di Llorente fa sperare i bianconeri, ma serviranno due vittorie contro Copenaghen e Galatasaray nelle prossime sfide.

Cade il Milan a Barcellona nel big match del suo girone; la squadra di Allegri conferma il momento no e viene impallinata per due volte dalla bestia nera Messi ed una da Busquets (gol in fuorigioco netto), mentre un guizzo di Kakà procura l’inutile autorete di Piquè. I rossoneri mantengono comunque il secondo posto nella classifica.

Bene il Napoli, che a fatica batte l’Olympique Marsiglia per 3-2 in casa; le reti di Ayew e Thauvin mettono paura ai partneopei, che con carattere rimontano e vincono l’incontro. Protagonista Higuain con una doppietta, contornata dallo splendido centro di Inler da fuori area. Azzurri molto vicini al passaggio del turno.

EUROPA LEAGUE

E’ la Fiorentina di Montella la prima italiana a qualificarsi nella fase a gironi; la vittoria di ieri sul campo del Pandurii in rimonta testimonia la leadership indiscussa dei viola. Al vantaggio di Oliveira Pereira con un eurogol regge fino all’86’ quando Matos pareggia i conti, mentre nel recupero è Borja Valero a siglare il successo gigliato in trasferta.

La Lazio torna al successo in casa contro l’Apollon Limassol, ma che brividi! Dopo la doppietta di Floccari che sembra spianare la strada verso una vittoria semplice, i ciprioti tornano in gioco con la rete di Papounis e nella ripresa va seriamente vicino al pari-beffa. Il 2-1 finale consola Petkovic e avvicina la Lazio alla qualificazione.

Keivan Karimi