Roma Calcio » AS Roma News » ATALANTA-ROMA Casarin (ex arbitro): “Il mani di Canini? Braccio largo, era rigore”

ATALANTA-ROMA Casarin (ex arbitro): “Il mani di Canini? Braccio largo, era rigore”

Il fallo di mano di Canini

Il fallo di mano di Canini

«Il fallo di mano di Canini? Secondo le regole era rigore. Per un difensore, il braccio aperto in area è una disattenzione che gli può costare il rigore e avviene in quasi in tutto il mondo, ma noi siamo difficili da cambiare in questo senso. Sono cose che all’estero puniscono. Il fallo di mano è sempre fallo, e in area è sempre rigore, salvo qualche eccezione di involontarietà, che vuol dire quasi casualità». Sono le parole dell’ex arbitro internazionale ed ex designatore arbitrale Paolo Casarin, a Radio Anch’Io Sport, sul calcio di rigore richiesto dalla Roma contro l’Atalanta, per un fallo di mano di Canini sul tiro di Maicon non assegnato dall’arbitro Damato.

Fonte: AdnKronos