Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Alisson: “Celta Vigo? Ci siamo vergognati”

Alisson: “Celta Vigo? Ci siamo vergognati”

Alisson dimostra di essere abbastanza carico per la stagione che verrà. Sarà il portiere titolare della Roma, il brasiliano non vede l’ora di prendere il posto di Szczesny, grande rimpianto dei tifosi romanisti. Intervistato da Sky Sport, Alisson ha descritto così le sue sensazioni a soli due giorni dall’inizio del campionato:

Quest’anno sarai titolare dopo 19 presenze nelle coppe nella scorsa stagione…
Un anno di attesa. E’ stato difficile. Ho collezionato 19 presenze nelle coppe che mi hanno permesso di scoprire il calcio europeo. Non è così diverso dal Sud America, ma qualcosa cambia. Ho fatto bene, ho lavorato bene per arrivare a questo momento e debuttare in serie A. Con Di Francesco sono cambiate diverse cose. Lui, per esempio, chiede alla squadra di essere corta, di giocare insieme anche se la partita ci impone di stare più dietro. Bisogna lavorare insieme e giocare di squadra. Siamo più vicini agli altri e dobbiamo fare qualcosa in più per vincere.

Alisson e la sconfitta a Vigo…

Abbiamo fatto un primo tempo non da Roma e non è quello che ho visto negli allenamenti. C’era un po’ di stanchezza da parte di tutti, ma non può essere una scusa. Ci siamo vergognati di questo risultato. ma nel secondo tempo abbiamo fatto una bella prestazione, soprattutto rispetto alla mentalità, che è mancata nel primo tempo insieme con la cattiveria. In generale abbiamo fatto un bel ritiro e la domenica si vedrà bene che abbiamo lavorato.