Roma, De Sisti: “Dopo Luis Enrique e Zeman non si può più sbagliare”

L’ex centrocampista giallorosso ha parlato della gara di domenica contro il Napoli e della questione dell’allenatore

Giancarlo De Sisti
Giancarlo De Sisti

ROMA DE SISTI LUIS ENRIQUE ZEMAN SBAGLIARE / ASROMALIVE.IT – Giancarlo De Sisti, che è stato giallorosso dal 1960 al 1965 e quindi, dopo nove anni di intervallo alla Fiorentina, dal 1974 al 1979; intervenendo ai microfoni di Radio Crc, ha parlato della sfida di domenica prossima: “I giallorossi sono più proiettati al match di Coppa Italia. Domenica all’Olimpico potremo assistere davvero ad una bella partita perché le squadre se la giocheranno a viso aperto: il Napoli ha un prestigio da difendere mentre la Roma dovrà allenarsi in vista della Coppa Italia. Ci sono dei contenuti molto importanti per ciò che concerne il risvolto di questa gara e non ultimo Mazzarri“. Poi qualche parola sul prossimo tecnico della Roma: “Credo che se Mazzarri sta bene a Napoli è bene che resti, ritengo sbagliata l’idea di dover cambiare club dopo un certo periodo. E’ importante che la Roma non sbagli più allenatore, lo ha fatto con Luis Enrique e poi con Zeman, esonerato dopo mezzo campionato. Spero che la Roma trovi un buon tecnico e Mazzarri è ambito da tutti così come Allegri, che è un buon allenatore“.

Tutta la tua vita è giallorossa? Allora visita il nostro canale Youtube dove troverai video, amarcord, highlights e tutto sul pianeta A.S.Roma!! Oppure clicca qui!! Se invece vuoi arricchire la tua collezione di foto o video sull’A.S.Roma, clicca qui!!!