SCONTRI COPPA ITALIA La madre di Ciro Esposito: “E’ in terapia intensiva ma ci sono piccoli miglioramenti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
Scontri
Scontri

“Ciro sta attraversando una fase diversa oggi. E’ piu’ tranquillo rispetto a ieri, ma e’ anche di poche parole, e’ molto stanco.” Cosi’Antonella Leardi descrive lo stato d’animo del figlio Ciro Esposito, ferito al torace negli scontri che hanno preceduto la finale di Coppa Italia. “Quando l’ho visto mi ha fatto solo cenno di si’ con la testa per bere un goccio d’acqua” racconta la donna.

Non abbiamo parlato degli scontri – aggiunge – Di quello che e’ successo io non ne parlero’ mai. Quando sara’ lui a volerne parlare lo ascoltero’, gli abbiamo sempre detto che gli siamo vicini. Ciro ha subito un danno psicologico oltre che fisico – prosegue – e’ un momento molto delicato per lui, bisogna stare attenti”.

Intanto, le condizioni del giovane tifoso del Napoli restano stazionarie. “Ci sono piccole novita’ – spiega Antonella Leardi- Diciamo che a poco a poco tutti i valori si stanno stabilizzando. Ma Ciro resta in terapia intensiva – conclude – e la prognosi per adesso rimane riservata”.

Fonte: Ansa