MERCATO ROMA Ljajic verso la Germania: può finire allo Schalke, ma il Wolfsburg…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
Gervinho Ljajic
Gervinho Ljajic

Non è una delle priorità di mercato per la Roma quella di cedere Adem Ljajic al primo offerente, ma visti i giorni di magra dal punto di vista delle uscite, anche il serbo può rientrare nel vortice dei sacrificati. I giallorossi hanno bisogno di sfoltire l’attacco, ponendo così le basi economiche e non solo per due rinforzi eccellenti come Mohamed Salah, in dirittura d’arrivo, e il chiacchieratissimo Edin Dzeko.

Se gente come Gervinho o Doumbia ha grosse difficoltà a trovare nuove sistemazioni, Ljajic potrebbe avere nel mese di agosto alcune proposte interessanti. Non è una novità l’interesse dello Schalke 04, che dopo aver ceduto Jefferson Farfan all’Al-Jazira sta trattando l’addio del talento Julian Draxler direzione Juventus. Urgono rinforzi sulla trequarti alla compagine tedesca, che punta l’interista Xherdan Shaqiri, ma la trattativa non appare facilissima. Se dovesse saltare l’accordo con l’Inter, ritornerebbe di moda l’idea Ljajic, che la Roma valuta 14-15 milioni di euro e il club di Gelsenkirchen non farebbe fatica a concederli.

Ma spunta un’altra opzione in Bundesliga, sempre dettata da alcune partenze: il Wolfsburg vice-campione di Germania e prossimo partecipante alla Champions League rischia una doppia beffa, visto che sia Ivan Perisic che Kevin De Bruyne sono dati in partenza, il primo verso l’Inter, il secondo in direzione Manchester City. Se dovessero lasciare entrambi, i lupi biancoverdi penserebbero proprio a Ljajic come eventuale sostituto. E di certo dalle parti di Wolfsburg i soldi non mancano.

Keivan Karimi (Twitter @KappaTwo)

per Gazzettagiallorossa.it