Home AS Roma News - Ultime notizie Roma Calcio Roma, El Shaarawy: “Punto importante per la Champions”

Roma, El Shaarawy: “Punto importante per la Champions”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:41
El Shaarawy festeggiato dai compagni @ Getty Images

El Shaarawy ha messo a segno un altro gol, il decimo, della sua migliore stagione in giallorosso, ma non è bastato per espugnare San Siro.

Queste le parole del “Faraone” alla fine della partita, riportate da “Asroma.com”.

“Non c’è rammarico, è un punto importante in chiave Champions visto che gli altri risultati sono stati dalla nostra parte”, ha dichiarato El Shaarawy al termine di Inter-Roma. “Siamo entrati con la giusta voglia e cattiveria di portare a casa il risultato. Anche le partite con Sampdoria e l’Udinese erano state un passo in avanti. Subire pochi gol per me è un segnale di crescita”.

“L’obiettivo è giocare la Champions League, lo è per ogni calciatore, è tutto aperto e dobbiamo lottare fino alla fine come nelle ultime tre partite. Con squadre come l’Inter se ti difendi troppo alla fine il gol lo puoi prendere. Forse avremmo dovuto tenere un po’ più in mano gioco e di gestire meglio il possesso palla”.

Con la rete del Meazza, El Shaarawy è salito a quota 10 in campionato per la prima volta da quando indossa la maglia della Roma.

“È una soddisfazione grande, avevo questo obiettivo da inizio stagione, averlo centrato è motivo di grande soddisfazione. Sono contento in parte anche della prestazione della squadra dal punto di vista difensivo: aver subito solo un gol in tre partite positivo è un passo in avanti. Potevamo fare meglio dal punto di visa del gioco ma è un punto che ci teniamo stretti”.

Il secondo tempo è figlio di una scelta tattica, della pressione dell’Inter o della fatica?

“È stato anche merito dell’Inter cercare di prendere in mano subito la partita visto che stavano perdendo. Ci hanno messi un po’ sotto e riuscire a far giocare la squadra era più difficili. Abbiamo buttato tante palle lunghe su Dzeko che ha fatto un gran lavoro ma forse lo avremmo dovuto aiutare di più giocando la palla”.

Ci sono stati due episodi discutibili in area dell’Inter: come li avete visti dal campo?

“C’è il VAR che cerca di aiutare gli arbitri, ha valutato così e posso solo dire che rispettiamo le scelte. Su Kolarov penso che una leggera spinta ci sia stata, sono episodi relativi, ci portiamo a casa questo punto”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!