Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, il piano per trattenere i “big”

Calciomercato Roma, il piano per trattenere i “big”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54
Defrel @ Getty Images

La cessione di tre attaccanti di proprietà della Roma potrebbe scongiurare la partenza dei “big” mantenendo i conti a posto.

Il nuovo direttore sportivo della Roma, che sarà molto probabilmente Petrachi, dovrà incassare dalle cessioni 40-50 milioni per esigenze di bilancio. Il piano è quello di provare a incassarli senza cedere i calciatori più importanti che meritano in pieno la riconferma dopo questa stagione come Zaniolo, Manolas e Pellegrini.

Secondo l’edizione odierna del “Corriere dello Sport” gran parte dei soldi per mettere a posto il bilancio potrebbero arrivare da alcuni prestiti che potrebbero diventare cessioni definitive. Tredici milioni potrebbero arrivare dalla Sampdoria per Defrel: se Ferrero non metterà sul piatto i soldi, la Roma proverà a venderlo in Inghilterra. Altri 7 milioni potrebbero arrivare da Sanabria, anche se il riscatto non è scontato. Inoltre non va dimenticato Ponce che sta facendo grandi cose all’Aek Atene e sul quale ci sono Boca Juniors e Sporting Lisbona. La Roma spera di ricavarci 15 milioni. Altre cessioni che potrebbero portare soldi senza toccare i “big” sono quelle di Verde, Gonalons e Gerson.  

La prima abilità di un direttore sportivo è quella di vendere bene: Petrachi dovrà essere bravo a prendere il massimo da questi calciatori che non rientrano nei piani della Roma ma che possono fruttare soldi per mettere a posto il bilancio.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!