Home Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre Serie A, sospetto caso di Covid-19. Gravina: “Ripartiamo solo in sicurezza”

Serie A, sospetto caso di Covid-19. Gravina: “Ripartiamo solo in sicurezza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:15

Serie A, il Bologna in una nota ufficiale ha comunicato la possibile positività di un membro dello staff. Intanto c’è un annuncio di Gravina.

Serie A
@ Getty Images

C’è una notizia che potrebbe rallentare la ripartenza del campionato di Serie A. Il Bologna infatti tramite una nota ufficiale pubblicata sul suo sito internet ha informato della possibile positività al coronavirus di un membro dello staff: “L’ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra ha evidenziato un caso di sospetta positività al Covid-19 relativamente a un membro dello staff. In attesa di ulteriori approfondimenti, la squadra in via precauzionale riprenderà domani gli allenamenti in forma individuale e ad orari differenziati senza uso di locali comuni. Nel caso in cui fosse confermata la positività, il gruppo-squadra sarà isolato in ritiro”.

LEGGI ANCHE –>>Roma, la nuova maglia utilizzata già in questo campionato?

Serie A
@getty images

Serie A, l’annuncio di Gravina

In un lungo intervento sul portale ripartelitalia.it, il presidente della Figc Gabriele Gravina ha fatto il punto su quello che sarà il destino del calcio italiano.

“Il compito della Federcalcio è fare di tutto, sempre nel rispetto della salute di ogni protagonista, per rimettere in moto il sistema, anche per impedire che la crisi economica comprometta, stavolta sì irreparabilmente, la passione degli italiani verso questo splendido gioco. La FIGC è scesa in campo con determinazione, affinché l’Italia riparta insieme al calcio, un settore occupazionale importante (sono stimati in circa 100.000 i lavoratori diretti e nell’indotto), che produce emozioni e che genera introiti ingenti per lo Stato….Analizzando ciò che il calcio italiano genera non è quindi così difficile capire perché la FIGC persegue pervicacemente la via della ripartenza. Ce lo abbiamo nel DNA e lo portiamo anche nel nostro nome (Federazione Italiana Giuoco Calcio): per noi ripartire vuol dire tornare a giocare”.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!