Roma, niente licenza sul prossimo videogame

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:08

Roma, i giallorossi non avranno la licenza ufficiale per quanto riguarda la prossima edizione del famoso videogioco “Fifa”

roma
Il logo EA  Sports durante una serata (Getty Images)

Come accaduto alla Juventus qualche mese fa, c’è stata una rottura tra la Roma e la Electronic Art, società leader nella produzione di videogame.

Questo strappo comporterà che su “Fifa21”, famosissimo gioco di calcio, i giallorossi perderanno nome, stemma, divisa e stadio. La squadra capitolina si chiamerà infatti “Roma Fc”, mentre simbolo e tenuta da gara saranno generiche. Inoltre lo stadio Olimpico diventerà “Stadion Olympik”.

Come già detto la stessa cosa è capitata nei mesi scorsi alla Juventus che nella prossima edizione del videogioco si chiamerà “Piemonte Fc”. Milan e Inter hanno invece concesso alla EA la licenza ufficiale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Pedro preoccupa i giallorossi

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Pedro preoccupa i giallorossi

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Roma, Smalling chiederà la cessione

Roma, il comunicato della Electronic Arts

 

 

Questo il comunicato ufficiale della Electronic Arts sull’interruzione dei rapporti con la Roma:

In EA SPORTS FIFA 21, l’AS Roma diventerà Roma FC, giocabile e dotata di stemma ed uniformi personalizzati nelle modalità Calcio d’Inizio, Carriera, EA SPORTS FIFA Ultimate Team e VOLTA FOOTBALL. La Roma FC competerà nello Stadion Olympik.

La Roma FC disporrà degli autentici calciatori del mondo reale, e delle rispettive somiglianze, in EA SPORTS FIFA 21 ed in EA SPORTS FIFA 21 Ultimate Team. L’Intesa dei giocatori all’interno di EA SPORTS FIFA 21 Ultimate Team non sarà influenzata da questi cambiamenti.

Ci teniamo a ringraziare tutte le persone dell’AS Roma per questi anni di collaborazione come Official Sports Video Gaming partner del club.