Calciomercato Roma, offerta rifiutata: svelato il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54
david carmo braga roma
@getty images

CALCIOMERCATO ROMA NUOVO NOME PER LA DIFESA – L’obiettivo principale è e resta Chris Smalling. La trattativa con il Manchester United continua ad andare avanti, soprattutto dopo le ultime raccolte dalla nostra redazione in mattinata. Certo è che la Roma non dovrà farsi trovare impreparata in caso di addio all’obiettivo numero uno. Proprio per questo nei giorni scorsi i giallorossi ci hanno provato su un altro giovane centrale di difesa, dopo aver preso Kumbulla classe 2000, il quale ha già fatto il suo ottimo esordio nella sfida di domenica sera contro la Juventus.

LEGGI ANCHE –> Roma, futuro Fonseca: il messaggio di Dan e Ryan Friedkin

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Roma, rilancio decisivo per il difensore

Calciomercato Roma, offerta rifiutata per Carmo

Secondo quanto riportato da ‘gianlucadimarzio.com’, il club capitolino ha formulato un’offerta per il difensore David Carmo, centrale portoghese classe ’99 dello Sporting Braga. La risposta, rivela il retroscena, è stata questa: “Ce lo teniamo stretto”. L’offerta era molto simile a quella concordata con l’Hellas Verona, vale a dire prestito con obbligo di riscatto. Formula che però non è piaciuta al club portoghese che non si è voluto nemmeno sedere al tavolo della trattativa. Braga che adesso ha proposto il rinnovo di contratto al calcaitore, aumentando la clasuola rescissoria che attualmente è fissata sui 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Roma, è ancora corsa al trequartista