Roma, contro il Cluj formazione ancora da definire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15

La Roma viaggia a velocità spedita verso il prossimo appuntamento, la trasferta di Europa League sul campo del Cluj che si giocherà giovedì sera.

Roma
Mkhitaryan in gol (Getty Images)

I romeni sono stati surclassati all’Olimpico, ma in Romania sarà tutta un’altra partita. A cominciare dal lato atmosferico, visto che sono previste temperature gelide. La Roma inseguirà un successo che potrebbe consentirgli di mettere in cassaforte la qualificazione per il turno successivo del torneo. Ma non sarà semplice, anche perché Fonseca dovrà sempre fare i conti con le diverse assenze del periodo, e specie in difesa potrebbe avere gli uomini contati. Alle assenze di Ibanez e Mancini si è aggiunta quella di Smalling, motivo per cui i due difensori centrali in una retroguardia a quattro dovrebbero essere necessariamente l’adattato Cristante e Juan Jesus.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è tempo di rinnovi: firma un altro giovane

Roma, contro il Cluj ancora diversi assenti

 Roma
Pellegrini (Getty Images)

Recuperati Pellegrini e Dzeko dal Covid, come spiega Il Corriere dello Sport solo il primo potrebbe essere della partita, mentre il bosniaco potrebbe continuare a lavorare a Trigoria per ritrovare la miglior condizione in vista del Napoli. In mezzo al campo Diawara avrà la sua chance dopo il lungo stop e con lui potrebbe giocare un Villar in grande forma. A destra si candida Bruno Peres, a sinistra scalpita Calafiori. Con Borja Mayoral nel ruolo di centravanti, Fonseca farà riposare sicuramente uno tra Pedro e Mkhitaryan, se non entrambi.

LEGGI ANCHE –>Tiago Pinto, chi è il nuovo general manager dei giallorossi