Roma, a Cluj è emergenza difesa: le scelte di Fonseca

La Roma si prepara alla prossima partita, quella in programma domani sera per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League.

Roma

Si viaggia verso la Romania per affrontare un Cluj che nel match giocato all’Olimpico è stato superato agevolmente. Ma ogni partita fa storia a sè ed è per questo motivo che occorrerà una grande prestazione per riuscire a strappare i tre punti. Fonseca però si ritrova davvero con gli uomini contati e dovrà convocare senz’altro diversi elementi della Primavera di De Rossi. E’ soprattutto in difesa che l’allenatore si ritrova con gli uomini contati.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, è tempo di rinnovi: firma un altro giovane

Roma, Fonseca non cambia modulo

 Roma
Paulo Fonseca @getty images

Smalling infatti ha accusato un fastidio al ginocchio sinistro e non sarà convocato, al pari di Ibanez e Mancini che nell’ultima partita hanno accusato dei risentimenti muscolari. Se a questo aggiungiamo che Fazio e Kumbulla sono out per il Covid, di fatto come difensore di ruolo rimane a disposizione solo Juan Jesus. Come sottolinea Il Corriere dello Sport, però Fonseca non cambierà modulo e schiererà una difesa a tre. Con il brasiliano titolare e Cristante nel ruolo di centrale arretrato. Per la terza soluzione si pensa all’arretramento di uno tra Karsdorp, Calafiori e Spinazzola. Il tecnico deciderà dopo la rifinitura.

LEGGI ANCHE –>Tiago Pinto, chi è il nuovo general manager dei giallorossi