Retroscena Roma, ecco perché Fonseca non l’ha schierato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:38
dzeko e calafiori
@getty images

NOTIZIE AS ROMA RETROSCENA FONSECA – Nonostante abbia contratto il Coronavirus che lo ha costretto a saltare qualche partite, sono tante le panchine per il giovane Riccardo Calafiori, il quale proprio due settimane fa ha rinnovato il contratto con il club capitolino fino al giugno 2025.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, il portiere ritorna già a gennaio

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, duelli tra attacco e difesa: le piste aperte

Retroscena Roma-Cagliari

Roma
Calafiori abbraccia Dzeko (Getty Images)

Poco spazio complice anche la grande stagione che sta disputando Leonardo Spinazzola sulla corsia di sinistra. Il rapporto tra il tecnico Paulo Fonseca e il talento mancino classe 2002 è sempre stato ed è tutt’ora ottimo, ma l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ riporta un retroscena avvenuto nell’ultima sfida contro il Cagliari, vinta dai giallorossi per 3-2.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, l’Inter torna alla carica: ma prima deve vendere

Retroscena Fonseca-Calafiori

In occasione della sfida contro i sardi di Eusebio Di Francesco, Fonseca aveva preferito Bruno Peres sulla corsia di sinistra invece di Calafiori. Questo perché, secondo quanto riportato dal noto quotidiano sportivo, l’allenatore non aveva gradito il suo atteggiamento nei minuti finali contro il Torino, decidendo quindi di schierare il brasiliano.