Roma, “Speravo de morì prima” esce il 19 marzo: i commenti social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

Roma, c’è la data della serie originale Sky su Francesco Totti: “Speravo de morì prima” esce il 19 marzo. Ma non tutti apprezzano.

Roma
Totti, il giorno del suo addio al calcio (Getty images)

C’è la data. E c’è anche il trailer della serie tv Sky originale sulla vita di Francesco Totti. Sarà disponibile dal 19 marzo. E in queste ore è stato reso pubblico il video d’accompagnamento. Immagini che iniziano a fare vedere gli attori e alcune scene che nell’immaginario collettivo (soprattutto quelle con Spalletti) sono passate alla storia.

Totti verrà interpretato da Pietro Castellitto, figlio di Sergio. Mentre Ilary Blasi avrà come “controfigura” la bravissima Greta Scarano. “Ci sono stati un po’ di problemi quell’anno” dice Totti nella serie. Ovviamente riferito al tecnico toscano. Che secondo i tifosi della Roma ha spinto il capitano a smettere. C’è da dire che davvero, in quella stagione, le cose non sono andate benissimo.

LEGGI ANCHE: Roma, non solo Allegri: gli allenatori da database per il post Fonseca | VIDEO

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, nuovo portiere e attaccante | Gli identikit di Pinto

Roma, ma ci sono anche i commenti negativi

Calciomercato Roma
Mirante @getty images

Ovviamente non è tutto rose e fiori. Soprattutto nella scelta degli attori a quanto pare. Perché secondo alcuni – con prova fotografica eh – Castellitto assomiglia moltissimo a Mirante. E c’è da dire che veramente in alcune foto si fa fatica a capire quale sia quello vero e quello finto.

Infine viene notata un’altra somiglianza, anche questa incredibile, con Mattia Perin, portiere del Genoa. Partite quindi le prime polemiche. Ma ci sono anche i commenti positivi, moltissimi. I tifosi sono impazienti di entrare nella trama, di conoscere i particolari di una vicenda che ha scosso i cuori giallorossi in quell’anno. Manca poco. Il 19 marzo è vicino. Il countodown è già iniziato.