Roma, El Shaarawy entra in azione fuori dal campo: sventato il furto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15

A Roma Stephan El Shaarawy ancora non è stato protagonista in campo, ma lo diventa fuori: fermato il ladro

Calciomercato Roma
El Shaarawy

Dopo mesi di attesa Stephan El Shaarawy è riuscito a tornare alla Roma e si prepara a tornare protagonista. Infatti il faraone già a settembre voleva lasciare lo Shanghai Shenhua per tornare in giallorosso, ma i tempi non lo permisero. Tutto cambia a gennaio, quando riesce finalmente a svincolarsi dal club cinese e a tornare alla Roma, squadra dove dal 2016 al 2019 aveva collezionato 109 presenze e messo a segno 34 reti.

L’esterno nella capitale aveva lasciato una parte di cuore, finendo nelle grazie anche dei tifosi, che a gran voce sui social volevano il suo ritorno. A causa del Covid e di una perfetta forma ancora da recuperare, il ‘Faraone’ ancora non ha esordito in campionato, ma potrebbe farlo domenica prossima contro l’Udinese. Nel frattempo si rende protagonista fuori dal campo con un placcaggio degno dei giustizieri dei fumetti

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, colpo da 20 milioni in Serie A

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, attaccante nel mirino | Imprevisto all’orizzonte

Roma, El Shaarawy versione super eroe: ferma il ladro e sventa il furto

Calciomercato Roma
El Shaarawy @getty images

Il calciomercato invernale della Roma ha visto il ritorno di Stephan El Shaarawy, che aveva lasciato la capitale nell’estate 2019. Il calciatore ancora non è riuscito a scendere in campo con la maglia giallorossa da quando è tornato a Roma, ma il tanto atteso esordio potrebbe avvenire domenica contro l’Udinese.

Nel frattempo il ‘Faraone’ dà una dimostrazione della sua velocità e forma fuori dal campo. Infatti oggi, vicino casa sua in via Sudafrica, il calciatore ha sorpreso un ladro mentre tentava di rubare la sua auto. Il malvivente ha sfondato il finestrino della macchina per cercare di entrare nella vettura, ma proprio durante il furto El Shaarawy è uscito di casa sorprendendolo. Da qui è dunque partita la fuga del ladro con il calciatore che si è subito messo a rincorrerlo ed è riuscito a placcarlo. Ad aiutare l’esterno giallorosso sono stati due agenti in borghese che passavano sul posto. Una giornata da super eroe per El Shaarawy che dimostra anche al proprio allenatore di non avere problemi fisici e di essere pronto per scattare sul campo.