Calciomercato Roma, contatti continui | Due nomi corteggiatissimi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:21

Il futuro della Roma non è certamente scontato e si lavora per la prossima stagione: due nomi corteggiati, ma uno in pole

Calciomercato Roma
Allegri (Getty Images)

La Roma continua una stagione che fino ad ora ha sorpreso le aspettative di tutti i tifosi giallorossi, trovandosi al momento al quarto posto, in piena corsa per la Champions League, e per chi vuole sognare anche per lo scudetto. Nel frattempo anche il cammino in Europa League sembra procede come previsto, con il primo posto nel girone e l’andata dei sedicesimi di finale vinta in casa del Braga.

La posizione di Paulo Fonseca continua però ad essere in bilico, con due allenatori nella lista della dirigenza giallorossa. Ad essere in pole position è sempre Massimiliano Allegri, per il quale sembrerebbe da tempo esserci un pre-accordo. Mentre il secondo nome è quello di Maurizio Sarri, corteggiatissimo anche dalla Fiorentina ma non solo.

Calciomercato Roma, Allegri il preferito: Sarri il secondo nome, ma occhio al Napoli

Maurizio Sarri (Getty Images)

La stagione che sta disputando la Roma di Paulo Fonseca non è per nulla scontata vista la posizione in Serie A e la corsa in Europa League. Però il futuro del tecnico portoghese sembrerebbe essere sempre in bilico. Infatti la società capitolina vorrebbe effettuare un salto di qualità, e per farlo il profilo preferito al momento sarebbe quello di Massimiliano Allegri.

Il tecnico ex Juventus è stato fortemente accostato alla Roma, e per la prossima stagione si continua a credere che ci possa essere già un pre-accordo. L’altro nome invece sarebbe quello di Maurizio Sarri, sempre ex bianconero ma al momento corteggiatissimo. Infatti la Fiorentina in queste settimane avrebbe avviato i contatti con il tecnico toscano, nonostante la smentita di oggi, ma non sarebbero gli unici. Secondo quanto riporta ‘Calciomercato.it’, anche il Napoli continuerebbe ad avere contatti con Sarri per un clamoroso ritorno al posto di Gennaro Gattuso. Un intreccio di panchine che solo in estate potrà sciogliersi, a meno di prematuri addii.