Voti Sassuolo-Roma 2-2 | Bene Peres e Perez, tanti flop

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53

Roma impegnata a Sassuolo nella 29esima giornata di Serie A: i voti ed il tabellino del match, quante insufficienze

Lorenzo Pellegrini sul dischetto del rigore (Getty Images)

La Roma non riesce a portare a casa tre punti fondamentali per la corsa Champions League in questa 29esima giornata. Infatti a Sassuolo la squadra di Fonseca riesce si ferma sul pari. Partita che termina sul 2-2 con il pari dei neroverdi negli ultimi cinque minuti.

La partita inizia subito forte con diverse occasioni da gol per i padroni di casa, tra cui anche un palo. Ma a passare in vantaggio sono i giallorossi al minuto 26′ grazie al calcio di rigore procurato da un ispiratissimo Carles Perez e realizzato da Pellegrini. Il pari dei neroverdi arriva ad inizio ripresa con il gol di testa di Traore che sorprende la difesa romanista. Tornano avanti gli uomini di Fonseca con il gol di Bruno Peres su assist di Spinazzola. Pareggio finale firmato dal giovane Raspadori, perso dalla difesa in area.

Leggi anche >>> Sassuolo-Roma, Fonseca svela tutto: “Ecco cosa ho detto all’arbitro”

Leggi anche >>> Sassuolo-Roma, Diawara: “Ora sto bene, vogliamo raggiungere gli obiettivi”

Sassuolo-Roma 2-2, voti e tabellino: Carles Perez scatenato, Diawara sbaglia troppo

Bruno Peres esulta (Getty Images)

Un pari amaro per gli uomini di Fonseca quest’oggi. Termina 2-2 il match tra Sassuolo e Roma, con i giallorossi ripresi a cinque minuti dal novantesimo. Tra i più ispirati c’è sicuramente Carles Perez, autore di un’ottima gara, conquistando anche il rigore del primo vantaggio. Bene anche Bruno Peres che trova il gol, ma le insufficienze sono troppe. Cristante sbaglia tutto nel gol del 2-2, El Shaarawy spreca il match point sull’1-2 e Borja Mayoral si vede poco. Anche Diawara è irriconoscibile.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6.5; Toljan 5.5, Chiriches 5, Marlon 5.5, Rogerio 4.5; Obiang 4.5, Lopez 6; Traore 6.5, Djuricic 5, Boga 4; Raspadori 6.5 ALL.: De Zerbi

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 7; Karsdorp 6, Cristante 4, Mancini 6.5; Bruno Peres 7, Diawara 4, Pellegrini 6.5, Spinazzola 5.5; Perez 7, El Shaarawy 4.5 (74′ Veretout 6); Borja Mayoral 4.5