Dazn, dopo i disservizi arriva l’indennizzo: le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:55

Dazn è finita nel mirino dei tifosi domenica scorsa per i disservizi legati a due match di serie A la cui visione è risultata davvero problematica.

dazn
Diletta Leotta @getty images

Sono state tante infatti le segnalazioni, anche sui social, che hanno riguardo la trasmissione di Inter-Cagliari e di Verona-Lazio, vale a dire i due match domenicali di serie A che sono nel palinsesto di Dazn. In tanti non sono riusciti infatti a collegarsi con la piattaforma e dunque a vedere le due partite in questione. Con tanta delusione, ovviamente. “Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma. Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell’intero mondo dello sport” ha scritto ieri Dazn sui social.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, obiettivo in attacco: rifiutata l’offerta della concorrenza

LEGGI ANCHE —>Roma, girandola dei portieri: salta lo scambio

Dazn, un mese gratis a chi ha segnalato il disservizio

Dazn
@getty images

Come riporta Repubblica, Dazn sarebbe però pronta ad “indennizzare” tutti coloro i quali hanno segnalato il disservizio al servizio clienti. Per loro dovrebbe – il condizionale è d’obbligo visto che manca l’ufficialità – arrivare un mese di visione gratuita degli eventi proposti dal broadcaster in streaming. Un risarcimento che sarà senz’altro gradito, vero, con la speranza che tali disservizi però non si ripresentino più in futuro.