Calciomercato Roma, allarme Pinto | Rifiutata ogni destinazione

Mentre ci avviciniamo al gong del calciomercato non arrivano buone notizie dal fronte cessioni. Tiago Pinto è in allarme, dopo l’ennesimo rifiuto.

Tiago Pinto © Asromalive.it

Ultime ore di calciomercato estivo, domani sera chiuderanno ufficialmente le trattative in Serie A. La missione di Tiago Pinto è chiara: piazzare gli esuberi per regalare il centrocampista a Mourinho. Paradossalmente quello che doveva essere il primo rinforzo della campagna acquisti non è ancora arrivato. Tanti ribaltoni in casa giallorossa, dal portiere al nuovo numero 9, a centrocampo invece non si è mosso nulla.

Leggi anche: Calciomercato Roma, mistero Olsen | Le parole del ct Janne Andersson

Arrivano altre brutte notizie per Tiago Pinto, un esubero che sembrava prossimo all’addio ha deciso di alzare il muro. In questo modo c’è davvero poco margine per sognare una nuova entrata, più di tutto infatti pesa il suo ingaggio. Non la prima destinazione rifiutata da questo calciatore, almeno altre due offerte sarebbero state declinate dal diretto interessato e dal suo entourage.

Leggi anche: Calciomercato Roma, proposta last minute | Colpaccio in Bundesliga

Grana Tiago Pinto, Nzonzi rifiuta ogni destinazione

Steven Nzonzi ©Getty Images

La notizia è stata rilanciata da Gianluca Di Marzio, il centrocampista francese non ha accettato l’ennesima proposta. Steven Nzonzi rimane una pesantissima zavorra sul groppone della società. 4 milioni di euro il suo ingaggio, cifra mostruosa ereditata dalla gestione Monchi. E se il dirigente spagnolo è tornato nella sua Siviglia, il mediano francese è ancora a Trigoria, allenandosi in solitaria. Dopo il Benfica, un altro no, ora la strada per Tiago Pinto è davvero in salita.