Calciomercato Roma, non solo Winks | Colpo a zero dal Tottenham

Calciomercato Roma, dall’Inghilterra giungono interessanti novità relative alla possibilità di pescare in casa Tottenham i prossimi rinforzi.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©GettyImages

Nelle scorse ore sono arrivate delle notizie circa Harry Winks, centrocampista inglese degli Spurs che nell’ultimo periodo è stato accostato proprio alla squadra di Mourinho. Universalmente nota, infatti, la necessità della rosa di migliorarsi nella zona mediana di campo, per la quale si stanno sondando numerosi nomi per il mercato di gennaio.

Come raccontatovi a più riprese, però, la zona antistante a quella difensiva sembra non essere l’unica presso la quale Pinto e adepti vogliano intervenire. Qualche operazione potrebbe infatti interessare anche la zona difensiva e, stando a quanto giunto dall’Inghilterra, quella dell’estremità difensiva.

Qui i capitolini vantano Rui Patricio, il cui approdo all’ombra del Colosseo ha finalmente permesso di ritrovare un elemento di fiducia e carisma tra i pali dopo le infelici parentesi di Olsen e Pau Lopez. Nonostante ciò, senza dimenticare della presenza del promettente Fuzato, che nello scorso anno ha collezionato diverse presenze senza mai sfigurare, i giallorossi paiono intenzionati ad apportare delle modifiche anche in questo reparto.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, intrigo internazionale | Tre punte coinvolte

Calciomercato Roma, i giallorossi pescano in casa Tottenham: piace Oluwayemi

Calciomercato Roma
Joshua Oluwayemi ©GettyImages

Rui Patricio si è legato alla Roma per tre stagioni e ha finora dimostrato di essere ancora un validissimo elemento, nonostante i 33 anni di età. Si è trattato di un colpo alla Kolarov, che ha permesso a Mourinho di abbracciare un profilo internazionale, e suo connazionale, dalla grande leaderhsip e vantante importanti doti tecniche.

Ciononostante, ai piani alti di Trigoria si sta osservando con attenzione la situazione del giovanissimo portiere del Tottenham, Joshua Oluwayemi, convocato in prima squadra dallo stesso Special One diverse volte durante la sua ultima esperienza in Premier.

Il ventenne milita già nella prima squadra della Nigeria e le sue qualità, insieme alle caratteristiche e ai margini di crescita palesati, hanno catalizzato l’attenzione di numerosi club. Tra questi, Roma a parte, figurano in particolar modo il Benfica e lo Stoccarda.

Pinto e adepti terranno d’occhio la sua situazione, ben consapevoli che il suo contratto è in scadenza il prossimo anno e della necessità, dunque, di Fabio Paratici di arrivare ad una soluzione quanto prima onde evitare spiacevoli bluff.

A riportare il tutto è il portale londinese Evening Standard.