Calciomercato Roma, irruzione lampo di Conte e Serie A in scacco

Calciomercato Roma, l’irruzione di Conte che stravolge tutto: le ultime notizie dall’Inghilterra sono emblematiche. Big di Serie A KO.

Alla luce della partenza di Borja Mayoral – che non rientrava affatto nei piani di Mou – e in concomitanza dell’uso sempre più scarso di Eldor Shomurodov, che quasi sempre è stato relegato in panchina, soprattutto a partire dalla seconda parte di stagione, la Roma sarà chiamata ad intervenire sul mercato per puntellare con almeno un innesto il proprio reparto offensivo.

Antonio Conte ©LaPresse

L’identikit sondato dai giallorossi è quello di un calciatore veloce e bravo nel dribbling, utilizzabile sia come esterno che come seconda punta: l’esperimento Zaniolo sta fornendo risposte solo a corrente alternata, e sulle tracce del “tuttocampista” di Mou è sempre forte l’interessamento della Juventus, a cui la Roma potrebbe soffiare Giacomo Raspadori, nel caso in cui arrivasse la tanto sospirata offerta per il gioiello cresciuto nelle giovanili dell’Inter. Non è un caso che un profilo che piace e non poco alla Roma sia quello di Gonçalo Guedes, autore di una stagione assolutamente importante al Valencia, club con il quale è legato da un contratto in scadenza nel 2023. Situazione per certi aspetti analoga a quella di Memphis Depay, anch’egli accostato da fonti iberiche alla Roma.

Calciomercato Roma, il Tottenham fa sul serio per Depay: big di Serie A gelate

Calciomercato Roma Depay
Memphis Depay ©LaPresse

L’olandese classe ’94, autore di una stagione sostanzialmente positiva, nel corso della quale ha messo a referto 10 reti e due assist, sarebbe finito nel mirino di diversi club. Secondo quanto riferito da “El Mundo Deportivo“, su espressa richiesta di Antonio Conte, il Tottenham avrebbe messo la freccia e sarebbe balzato in pole nella corsa all’ex Lione, la cessione del quale permetterebbe ai blaugrana di liberare spazio salariale importante. Situazione che i catalani vaglieranno con estrema cura, anche perché nel contratto che il nativo Moordrecht ha sottoscritto un anno fa, non è stata inserita alcun tipo di opzione di rinnovo “automatico”. Il profilo di Depay continua a far gola anche alle italiane, con la Juventus, il Milan, l’Inter e il Napoli da tempo sulle tracce del calciatore: un interessamento che, però, fino ad ora non ha portato a blitz concreti, facilitando l’inserimento degli Spurs.