Calciomercato Roma, firma ufficiale e svolta in Premier: c’è l’annuncio

Calciomercato Roma, è in questi minuti arrivato l’annuncio ufficiale circa il tanto atteso e discusso ingaggio.

Il campionato dei giallorossi si è concluso venerdì in quel di Torino, in seguito ad una bella prestazione che ha permesso ad Abraham e colleghi di centrare l’approdo in Europa League indipendentemente da quello che sarà l’esito degli almeno novanta minuti contro il Feyenoord.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

I risultati del weekend hanno poi sentenziato il Milan come vincitrice finale e il Cagliari come terza squadra, dopo Genoa e Venezia, a scendere in cadetteria. Ciò che più interessava era però il risultato della Lazio con l’Hellas Verona di Tudor, contro il quale Immobile e colleghi hanno agguantato quanto bastasse per un “predominio” cittadino fatto passare come una sorta di trofeo ma avente invece il semplice valore di una consolazione per quei cugini surclassati in occasione dell’ultimo Derby e che dalla vittoria della Roma sul Leicester non hanno mai perso occasione per sciorinare disprezzo per la Conference League.

Calciomercato Roma, Kamara ha firmato per l’Aston Villa: annuncio ufficiale

Calciomercato Roma
Boubacar Kamara ©LaPresse

A differenza della Lazio, gli uomini di Mourinho sono stati quest’anno in grado di onorare fino alla fine il percorso europeo e sono adesso attesi da un incontro che potrebbe cambiare non solo il voto, già sufficiente, del primo anno di Mourinho sulla panchina della Roma ma anche la storia del recente passato giallorosso.

Il club dei Friedkin intende crescere con intelligenza e in diacronia, come più volte ribadito, ed è già consapevole di dover concretizzare plurime operazioni, sia in entrata che in uscita, a partire dalle settimane immediatamente successive a quelle di Tirana. Nel non poco corposo elenco presente sul taccuino di Tiago Pinto, è stato da poco però depennato definitivamente il nome di quel Boubacar Kamara seguito anche dai giallorossi nei mesi precedenti.

Il ventiduenne ha manifestato con la maglia del Marsiglia grande intelligenza ed eclettismo, unitamente a qualità che, complici la sua situazione contrattuale, hanno attirato l’interesse di numerose squadre europee. Tra le varie, l’ha spuntata alla fine l’Aston Villa che da poco ha annunciato ufficialmente il suo acquisto. Decisiva l’ingerenza di mister Gerrard che intende mettere lui al centro del progetto dei Villans, come dimostrato anche dal quinquennale sul quale l’ormai ex OM ha da poco apposto la firma.

Pur non trattandosi apparentemente di una buona notizia, l’approdo del 4 in Premier favorisce di fatto l’uscita di Douglas Luiz dall’Aston Villa, sul quale si registra da tempo l’interesse e l’attenzione anche dei dirigenti giallorossi.