Calciomercato Roma, accelerazione improvvisa: 30 milioni per il “sì”

Calciomercato Roma, 30 milioni e offerta presentata. Tutti gli aggiornamenti su quello che sembra essere il primo rinforzo dell’estate.

La prossima campagna acquisti dovrà ulteriormente apportare miglioramenti a questa squadra. Al netto delle defezioni e deli limiti palesati, soprattutto a inizio stagione, gli uomini di Mourinho hanno fin qui fatto quasi il massimo. Certo, nessuno cancella quell’idea che in campionato si sarebbe potuto lottare con maggiore vigore ma è altrettanto vero che l’unico iter percorribile con maggiore facilità per arrivare ad una vittoria è stato onorato e portato al termine con grande consapevolezza e determinazione.

 

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e Mourinho ©AnsaFoto

Se poi si pensa che l’eliminazione in Coppa Italia è arrivata contro una delle rose più forti del campionato e che le prime quattro siano comunque non solo più forti sulla carta ma rappresentino delle realtà con progetti più longevi, si comprende bene come l’approdo in Europa League sia tutt’altro che un esito da disdegnare.

L’annata della Juventus avrebbe forse potuto permettere di ambire alla quarta posizione ma non si dimentichi che prima di alzare la coppa a Tirana, la Roma ha disputato ben 18 gare europee che di certo non hanno avuto poca ingerenza a livello fisico e mentale tra le fila dei giallorossi.

Calciomercato Roma, 30 milioni per Guedes: le ultime dalla Spagna

Calciomercato Roma
Goncalo Guedes
©LaPresse

Pleonastico dunque il ribadire come il lavoro di Pinto sarà quello di aumentare la profondità dello scacchiere, così da garantire maggiori soluzioni al mister durante le partite ma anche nel corso di una stagione che anche il prossimo anno vedrà Pellegrini e colleghi coinvolti in tre competizioni.

Come più volte ribadito e sulla falsariga di quanto accaduto lo scorso anno, diversi armadietti di Trigoria si svuoteranno prossimamente, con la finalità però di lasciar spazio a quei nuovi arrivati che Mou si augura di poter abbracciare quanto prima. Gli interventi da fare sono numerosi ed è indubbio che le mosse in entrata saranno legate anche alle uscite cui si assisterà nel prossimo futuro.

Pur non prevedendosi, almeno per ora, importanti allontanamenti, una delle operazioni principali potrebbe però proprio interessare l’attacco. Mourinho ha bisogno di maggiore qualità in un reparto risultato troppo ancorato ai momenti di Pellegrini e Abraham e necessitante dunque di nuovi profili che possano aggiungere fantasia, qualità e capacità di rifinitura negli ultimi metri.

Il nome di Dybala resta vivido ma occhio a quella pista Goncalo Guedes di cui si parla già da qualche mese. L’esterno del Valencia è reduce dalla migliore stagione della sua carriera e ha catalizzato l’attenzione di un Mourinho che da tempo sta chiedendo uno sforzo a Pinto per arrivare al suo ingaggio. Secondo Todofichajes.com, non dovrebbe mancare molto per la fumata bianca dal momento che sembrano esserci diversi ingredienti per il nulla osta.

La Roma avrebbe già presentato un’offerta da 30 milioni di euro ma al Mestalla vorrebbero incassare qualcosa in più. Stando alla ricostruzione del portale iberico non sembrano comunque esserci per ora potenziali intoppi decisivi. Seguiranno aggiornamenti.