Calciomercato Roma, fulmine a ciel sereno Mkhitaryan: spunta l’ultimatum

Calciomercato Roma, importanti novità in merito al futuro di Mkhitaryan, oggetto del desiderio anche dell’Inter. Ultim’ora Sky da attenzione.

La sessione estiva di calciomercato della Roma entra nel vivo, e una delle prime gatte da pelare per i giallorossi è la situazione concernente Henrikh Mkhitaryan, al centro di molte voci nell’ultima settimana. L’armeno, legato ai giallorossi da un contratto in scadenza nel 2022, è corteggiato dall’Inter, con i nerazzurri che avrebbero messo sul piatto un biennale a circa 4,5 milioni di euro a stagione. Offerta che sembrava proiettare l’ex Arsenal verso la sponda nerazzurra del Naviglio, a cui Pinto, però, ha risposto, alzando la proposta contrattuale messa sul piatto inizialmente dai capitolini.

Calciomercato Roma Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan ©LaPresse

Come riferito da Sky, la Roma avrebbe fatto recapitare all’entourage del trequartista un vero e proprio ultimatum: entro domani, Mkhitaryan dovrà esprimersi in merito ad un’eventuale permanenza nella Capitale, accettando o rifiutando la proposta giallorossa, che nella giornata di ieri ha provato ad andare incontro alle richieste del calciatore, a cui ha proposto un contratto da 3,5 milioni di euro più bonus, per un totale di 4,1 milioni complessivi.

Calciomercato Roma, ultimatum Mkhitaryan: Pinto lancia il guanto di sfida

Calciomercato Roma Mkhitaryan
Mkhitaryan ©LaPresse

La volontà della Roma – neanche troppo velata – è quella di evitare di trovarsi in condizioni simili a quelle che si palesarono lo scorso anno, quando il gioco delle parti aveva fatto scaturire un vero e proprio tira e molla, risolto solo al fotofinish. Il GM dei capitolini, ora come ora, vuole riservarsi tutto il tempo per capire se eventualmente dare la caccia ad un sostituto dell’armeno (Isco, in questo senso, è uno dei nomi più gettonati), oppure optare per innesti in altre zone del campo. La partita Inter-Roma è ancora aperta: futuro di Mkhitaryan in ballo. Domani, volente o nolente, ne sapremo di più: il primo vero turning point del calciomercato giallorosso è alle porte.