Calciomercato Roma, Ronaldo se ne va: garanzia Mourinho e la data limite

Il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe nuovamente cambiare in questo calciomercato estivo: garanzia Mourinho. C’è una data limite

Ancora un anno di rivoluzione per Cristiano Ronaldo, che lo scorso anno ha lasciato la Juventus negli ultimi giorni di calciomercato estivo per tornare al Manchester United. Il portoghese, dopo una stagione positiva per lui, ma negativa per i ‘Red Devils’, potrebbe nuovamente decidere di lasciare Old Trafford.

Cristiano Ronaldo, attaccante del Manchester United ©LaPresse

CR7, accostato alla Roma diverse volte dall’arrivo di José Mourinho, con i tifosi giallorossi che sognano un colpo mai visto prima, ma altrettanto difficile. Ad alimentare le speranze capitoline è la situazione di Ronaldo con il nuovo tecnico Erik Ten Hag, che potrebbe portare il portoghese a fare le valigie. C’è anche una data limite.

Calciomercato Roma, Ronaldo rompe con Ten Hag: accordo entro il 30 giugno

Cristiano Ronaldo, attaccante della Roma ©LaPresse

Il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe cambiare ancora una volta. Dopo il glorioso ritorno al Manchester United, la stagione non è andata secondo le aspettative, con il doppio cambio in panchina, prima l’addio di Solskjaer e poi quello di Rangnick. Adesso con l’arrivo di Ten Hag tutto potrebbe nuovamente cambiare.

Infatti, secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, con l’arrivo del tecnico olandese Cristiano Ronaldo non sarebbe più protagonista del progetto dei ‘Red Devils’, ma solo una seconda scelta. Ovviamente CR7 non accetterebbe un trattamento simile e potrebbe così fare le valigie. Così torna il sogno Roma, con José Mourinho che ovviamente lo accoglierebbe a braccia aperte, seppur l’ingaggio del giocatore non sia sostenibile per la società al momento. Però, raggiungere un accordo prima del 30 giugno significherebbe per Ronaldo avere la possibilità di usufruire ancora dei benefici fiscali che gli garantirebbero di pagare solamente 100mila euro di tasse per i redditi provenienti dalle sue attività all’estero. Dunque un colpo difficile, si sa, ma che fa sognare i tifosi della Roma.