Calciomercato Roma, sentenza Dybala: “Si chiude in 2-3 giorni”

Calciomercato Roma, sentenza (con leggera retromarcia), su Dybala: “Si chiude entro 2-3 giorni”.

L’affare Dybala – forse – è probabilmente agli ultimi metri. Sì, nel racconto che c’è stato nelle scorse ore c’è stata una piccola retromarcia, ma questo non dovrebbe mettere in discussione, alla fine della fiera, quella che dovrebbe essere la destinazione dell’argentino che ha lasciato la Juventus lo scorso 30 giugno e che è stato accostato, in maniera anche prepotente, alla Roma di José Mourinho.

Calciomercato Roma
©LaPresse

“L’annuncio di Dybala all’Inter? Probabile tra 2-3 giorni” ha scritto ieri sera su Twitter Fabio Bergomi. Insomma, un affare che sembra fatto e che taglia così in maniera definitiva le ultime speranze della Roma che un’offerta, così come abbiamo più volte ribadito, alla Joya l’ha fatta, anche con l’interessamento concreto di Francesco Totti che, più di una volta, ha fatto capire che le possibilità di regalare Paulo a Mou c’erano, eccome.

Calciomercato Roma, sentenza Dybala

La sentenza, insomma, c’è stata. Anche se poi, nella notte, lo stesso Bergomi ha twittato in maniera diversa. L’Inter, infatti, avrebbe delle difficoltà a cedere i giocatori, quindi “su Dybala hanno notizie differenti. Dicono che si può fare, forse, ma non nei tempi del mio Tweet”. Insomma, partita ancora aperta? Difficile dare una previsione al momento di quelli che potrebbero essere gli sviluppi nei prossimi giorni. Sì, giorni, perché ormai, con le squadre che stanno iniziando il ritiro, una soluzione per Dybala dovrebbe essere trovata in poco tempo.

La Roma potrebbe tornare in corsa? Vedremo, anche se appare davvero difficile in questo momento pensare che Dybala possa prendere la via di Trigoria. Pinto sta cercando altre soluzioni lì in attacco per accontentare José Mourinho, e la Joya in questo momento appare davvero in secondo piano.