Calciomercato, accordo ufficiale: ha vinto Isco

Calciomercato, la volontà di Isco è stata finalmente esaudita: l’annuncio ufficiale che fuga ogni tipo di dubbio.

All’indomani della partenza di Mkhitaryan, accasatosi all’Inter, nel ventaglio di nomi monitorato da Tiago Pinto ha ricoperto una certa importanza per diverso tempo il profilo di Isco, proposto da Jorge Mendes.

Isco Calciomercato
Isco ©LaPresse

In realtà, il fantasista spagnolo, al quale il Real Madrid ha deciso di non rinnovare, ha sempre messo in cima alla lista delle sue priorità la permanenza in Liga, campionato che lo ha visto prima muovere i primi passi, e poi esplodere definitivamente, con le maglie del Valencia, Malaga e Real Madrid. Il percorso nel campionato spagnolo del talentuoso centrocampista offensivo non vedrà nei Blancos l’ultima tappa: Isco ha infatti apposto la sua firma al contratto che lo legherà al Siviglia per almeno due stagioni.

Calciomercato, Siviglia-Isco: c’è l’annuncio ufficiale

Isco Calciomercato Siviglia
Isco ©LaPresse

Proprio il club andaluso ha fornito ulteriori dettagli in merito, con un comunicato apparso sui propri profili ufficiali: “Il Sevilla FC ha raggiunto un principio d’accordo con Isco, terzo rinforzo per la stagione 2022-23. Il calciatore è già a Siviglia, e lunedì si sottoporrà alle visite mediche. Nel caso in cui tutto dovesse andare per il meglio, Isco firmerà un biennale (…).”

Si conclude così, salvo clamorosi colpi di scena, una delle telenovelas che ha maggiormente catalizzato l’attenzione mediatica in area iberica: il Siviglia ha deciso di puntare su Isco, mettendolo al centro del proprio progetto tecnico, e puntando sulla propria voglia di rimettersi in gioco.