Calciomercato Inter e Roma, scambio immediato e trattativa ufficiale

Calciomercato Roma, scambio immediato e trattativa ufficiale: arriva l’annuncio che fa chiarezza e che tange anche Inzaghi e Mourinho.

Questi ultimi sono stati accomunati da una serie di critiche che hanno toccato entrambi nel corso di diversi momenti della stagione attuale ma anche passata. Basti pensare alle responsabilità additate all’ex Lazio dopo l’involuzione che consegnò di fatto lo scudetto al Milan, dopo una prima parte di campionato in cui il tricolore sembrava destinato ai neroazzurri.

Calciomercato Roma
José Mourinho e Simone Inzaghi – asromalive.it

Non serve invece qui ricordare la posizione di Mourinho, messo in discussione in diversi momenti e per una serie di questioni che quasi banalmente si potrebbero ridurre a quelle che sono state le difficoltà palesate dalla squadra giallorossa in termini di prolificità offensiva e di resa di gioco. A ciò si aggiunga una serie di eventi oscillanti tra poli diversi che hanno certamente contribuito a epurare Mourinho da quell’alone di inattaccabilità che sembrava averlo contraddistinto soprattutto nei primissimi mesi all’ombra del Colosseo.

Calciomercato Roma e Inter, scambio con l’Atletico e annuncio ufficiale: “Stiamo parlando”

Ciononostante, in entrambi i casi, sia Simone che José godono comunque di profonda stima e fiducia da parte dell’ambiente, consapevole dell’importanza di entrambi, ma anche della necessità di dover superare diversi limiti al fine di evitare di imbattersi nei medesimi errori del passato.

Calciomercato Roma
Memphis Depay – asromalive.it

Ad ogni modo, lasciando al prato verde l’arduo compito di sentenziare, genera un certo interesse anche una comune questione di calciomercato, inerente a quel Memphis Depay accostato sia alla Roma che all’Inter in una fase dove l’unica certezza sembra essere un destino lontano dal Barcellona per l’olandese. Il suo contratto è in scadenza in estate e la posizione tra le fila di Xavi è stata fin qui meno centrale e nobile rispetto a quanto ci si potesse aspettare.

Nei prossimi giorni in Spagna cercheranno di risolvere definitivamente la questione, consapevole del profondissimo rischio che si correrebbe qualora non partisse entro la campagna acquisti invernale. Lo scenario più probabile, come emerso nel corso delle ultime ore, è quello di assistere al suo passaggio all’Atletico Madrid, con uno scambio coinvolgente Yannick Carrasco.

Anch’egli reduce da un’involuzione che lo ha visto perdere importanza sotto l’egida di Simeone, potrebbe approdare nella più classica forma del “baratto” alla corte di Xavi. A fare chiarezza è stato anche l’agente, Pini Zahavi, così espressosi a Dh Les Sports. “Stiamo parlando: il piano è scambiare Yannick con Depay. Non è ancora concreto, non so se può funzionare, ma le trattative sono in corso. A Yannick piace questa idea ed è un buon giocatore”