Colpo di scena Roma-Milan, assist bomba: offerta ritirata

Calciomercato Roma, nuovo intrigo dalla Germania: il rebus potrebbe essere giunto al suo punto di svolta. 

Con uno sguardo rivolto al campo e uno al mercato, sono ore assolutamente frenetiche in casa Roma. Tiago Pinto, infatti, è già al lavoro per pianificare quelle mosse con le quali rinforzare l’organico a disposizione di José Mourinho. Il tutto però senza andare ad intaccare quelle esigenze di bilancio che non possono non essere prese in considerazione nella pianificazione dei prossimi obiettivi.

Colpo di scena Roma-Milan, assist bomba: offerta ritirata
Tiago Pinto (LaPresse) – Asromalive.it

Ecco perché il mercato dei parametro zero potrebbe rivelarsi un’ottima fonte dalla quale attingere. Negli ultimi giorni la pista che porta ad Aouar è ritornata prepotentemente in auge. Il fatto che il centrocampista del Lione sia stato visto nella Capitale per effettuare dei test fisici, come si dice, può essere considerato un indizio importante della volontà dei giallorossi di affondare il colpo. Nel frattempo, però, i giallorossi valutano anche altri profili low cost. Tra questi c’è sicuramente Evan N’Dicka, che non rinnoverà il suo contratto con l’Eintracht Francoforte in scadenza nel 2023. Destino analogo a quello di Kamada: anche il nipponico, così come il francese, fa gola a diversi club in giro per l’Europa. Tra questi c’è anche la Roma, che però al momento parte da una posizione più defilata.

Calciomercato Roma, no del Borussia per Kamada: scenario stravolto

Importanti indiscrezioni sul fronte Kamada sono state comunque riportate da Sport 1. Secondo quanto evidenziato dalla fonte tedesca, infatti, il Borussia Dortmund si sarebbe sostanzialmente tolto dalla corsa per arrivare al gioiello nipponico. Una decisione per certi aspetti clamorosa, ma che fa il paio con una rottura (quasi) definitiva tra le parti: troppa la distanza tra richiesta ed offerta, con i gialloneri che avrebbero deciso di abbandonare il tavolo delle trattative.

Il dietrofront del Borussia potrebbe definitivamente accendere la miccia. Oltre al Liverpool e al Benfica, che in tempi e modi diversi hanno effettuato dei sondaggi esplorativi per capire l’evolvere della situazione, anche l’Atletico Madrid si unito alla corsa. Accostato anche al Milan, per Kamada potrebbe accendersi un vero e proprio duello internazionale.Del resto quella che sta per concludersi è stata la migliore stagione nel jolly nipponico, ormai alla sua definitiva consacrazione. Staremo a vedere cosa succederà.