Roma-Bayer Leverkusen, Pinto scaramantico: “Mourinho? Sono tranquillo”

Roma-Bayer Leverkusen, ecco le parole di Pinto prima del match: “Mourinho? Sono tranquillo con lui”

Ha parlato ai microfoni di Sky Sport, Tiago Pinto, prima del match contro il Bayer Leverkusen. E, oltre a parlare delle scelte tattiche della Roma che questa sera giocherà con il doppio centravanti, ha parlato anche di Mourinho, ovviamente, e di quello che potrebbe essere il suo futuro.

Roma-Bayer Leverkusen, Pinto scaramantico: "Mourinho? Sono tranquillo"
Pinto (Lapresse) – Asromalive.it

“C’è una parte della gestione che non possiamo fare: se prende botte come a Bergamo sono contento sia qui per giocare. Scherzi a parte, è importante per noi e oggi non comincia dal primo minuto. C’è questa partita, sono 180′ e sono sicuro che sarà importante per noi”. E, su Belotti, Pinto ha aggiunto: “Un guerriero e non possiamo dire nulla. Gioca con fastidi e in questa stagione gli è capitano di tutto. Non è nemmeno la prima volta che giochiamo col doppio centravanti. Anche col Betis è successo”.

Roma-Bayer Leverkusen, le parole di Pinto su Mourinho

Ovviamente, la parte più interessante, è stata quando ha risposto alla domanda su Mourinho. E in maniera molto ironica, il dirigente portoghese ha risposto in questo modo: “Mi tranquillizza che mi hai fatto questa domanda, me l’hanno fatta prima del Salisburgo, della Rociedad e del Feyenoord, quindi spero che me la faranno anche a Budapest. Lui ha risposto tranquillo e sono sempre tranquillo con lui”.

Roma-Bayer Leverkusen, Pinto scaramantico: "Mourinho? Sono tranquillo"
Mourinho (Lapresse) – Asromalive.it

Insomma, un clima sereno prima del match. Almeno all’apparenza. Visto che questa sera, la Roma, si gioca una fetta assai importante di questa stagione. Oltre alla finale di Europa League, la Coppa, potrebbe pure portare ad una qualificazione alla prossima Champions League. Tutto, insomma.