Triplice fischio UFFICIALE: Inter spodestata dalla Roma

Triplice fischio UFFICIALE ed ecco i verdetti definitivi che riguardano le nostre formazioni. In arrivo grandi notizie per la Roma.

Il campionato di Serie A è terminato, così come sono terminati gli impegni ‘europei’ delle nostre formazioni. In questa stagione la finale di Champions League, infatti, non vedrà protagonista alcuna compagine nostrana.

Triplice fischio UFFICIALE: Inter spodestata dalla Roma
Il dirigente dell’Inter Marotta (LaPresse) – Asromalive.it

L’Europa e la Conference League hanno visto, invece, l’Atalanta e la Fiorentina impegnate fino alla fine. La formazione di Gian Piero Gasperini ha stravinto l’Europa League schiantando i neo campioni di Germania del Bayer Leverkusen.

Esito decisamente diverso ha avuto, invece, la finale di Conference League, che ha visto in campo la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Dopo la sconfitta patita soltanto un anno fa, la Viola ha perduto nuovamente, questa volta contro i greci dell’Olympiacos.

Esiti diametralmente opposti che hanno mandato in estasi la città di Bergamo ed affossato nel più cupo sconforto la tifoseria viola. Dopo le ultime, spietate sentenze provenienti dal rettangolo verde, ecco le classifiche che ‘fotografano’, in tempo reale, la situazione delle nostre squadre.

Una classifica, più di altre, è attesa dalle diverse società, poiché è quella che attesta il reale valore di una squadra poiché ‘figlia’ esclusiva dei risultati. Analizziamola nel dettaglio.

Il Ranking Uefa parla chiaro. E dice Roma

Aggiornamento avvenuto in tempo reale. La sconfitta, amara, della Fiorentina, avvenuta nei minuti finali del secondo tempo supplementare, ha dato vita al nuovo Ranking Uefa.

Paulo Dybala
Paulo Dybala (LaPresse) Asromalive.it

Se si scorrono le prime 30 posizioni, al 29esimo posto troviamo il Milan. risalendo la china ci avviciniamo così alle posizioni numero 19, 18 e 17 che sono occupate da tre formazioni italiane. Al gradino più basso vi è la Juventus, che in questa stagione non ha potuto partecipare alle competizioni europee per le note vicende extra calcistiche.

Appena sopra i bianconeri troviamo il Napoli, mentre in testa al trio italiano c’è la rivelazione assoluta, anche in ambito europeo, rappresentata dall’Atalanta, vincitrice della seconda competizione europea per club. Per trovare altre formazioni italiane occorre salire fino alla 7° posizione dove troviamo l’Inter campione d’Italia.

Al 6° posto, come migliore formazione italiana (a parità di punteggio con l’Inter ma con risultati migliori in questa stagione), troviamo la Roma. E questo nonostante l’amarezza, non ancora completamente smaltita, per non aver centrato la seconda finale consecutiva di Europa League. Da questa classifica la società giallorossa dovrà ripartire. Per migliorare, e migliorarsi, ancora.

Impostazioni privacy