Pellegrini non è incedibile: offerta choc dalla Premier League

Lorenzo Pellegrini è al centro di diversi discorsi nell’ambiente Roma e ora una sua cessione potrebbe non essere così impensabile

Il capitano ha attraversato una stagione altalenante, passando dai problemi con Mourinho all’esaltazione nella prima parte della gestione De Rossi. Alla fine gli acciacchi fisici lo hanno condizionato nella fase calda dell’anno.

Pellegrini può lasciare la Roma
Sirene inglesi per Lorenzo Pellegrini (AsRomaLive – ANSA)

Cosa sta succedendo a Lorenzo Pellegrini? Il suo finale di stagione ha riproiettato delle ombre sul rendimento del capitano e sulla considerazione dello stesso nell’ambiente Roma. I dissapori con Mourinho, mai ufficialmente confermati, avevano portato il #7 a diverse panchine e ad un ruolo non più così centrale. Con De Rossi la rinascita, una seconda parte di campionato che lo ha visto protagonista e un bottino complessivo di 8 gol e 3 assist. Non male per una mezzala che si è messa a disposizione dei compagni, ricoprendo anche dei ruoli dispendiosi, come l’esterno di centrocampo nella sfida contro il Milan in Europa League.

Sul più bello, però, alla fine qualcosa non è andato e complice qualche problema fisico di troppo si è rivisto un Pellegrini non più decisivo.

Il mercato offre sempre delle soluzioni alternative e anche il futuro del centrocampista nato e cresciuto a Trigoria potrebbe essere altrove. Ora c’è un Europeo da giocare da protagonista e poi si vedrà.

Pellegrini può lasciare la Roma, club di Premier su di lui: si decide dopo l’Europeo

Ghisolfi e De Rossi sanno di dover ridisegnare la squadra e per far fronte a tutti gli innesti di cui necessita la rosa forse servirà qualche cessione di lusso. Pellegrini ha grande estimatori in Premier League e, come riportato dall’edizione odierna de Il Tempo, il suo nome potrebbe interessare ad alcuni club inglesi. In passato si era parlato di Manchester United e Aston Villa, ma non è da escludere un inserimento di qualche altra squadra (Tottenham e Arsenal su tutte).

Pellegrini aria di cessione
Lorenzo Pellegrini non è più incedibile (AsRomaLive – ANSA)

La valutazione che a Trigoria ne viene fatta è di circa 25 milioni, con un contratto in scadenza a giugno 2026 che è piuttosto oneroso (4,5 milioni più ricchi premi). Al momento non sono arrivate proposte ufficiali ai giallorossi e la volontà del ragazzo è sempre stata quella di restare, ma non si può escludere che di fronte a offerte concrete irrinunciabili per lui e per il club la cose non possano repentinamente cambiare. Dopo l’Europeo se ne saprà certamente di più.

Impostazioni privacy