Brutto infortunio in Polonia-Ucraina: Europei a rischio

Nel corso dell’amichevole di questa sera tra la Polonia e l’Ucraina c’è stato un brutto infortunio per un calciatore.

Con la conclusione del campionato, la luce dei riflettori del mondo del calcio si è spostata sul prossimo Europeo. Venerdì prossimo, infatti, scatterà in Germania la massima competizione europea per le nazionali.

Infortunio per un giocatore della Polonia
Polonia (LaPresse) – Asromalive.it

Proprio per  farsi trovare pronti ad una manifestazione così importante, infatti, le varie selezioni stanno disputando in questi giorni le classiche amichevoli di preparazione. Tra quelle di questa sera c’era anche quella tra la Polonia di Zalewski e l’Ucraina. Anche se questa gara ha fatto rumore per un infortunio di un giocatore importante, ovvero Arkadiusz Milik.

Polonia-Ucraina, Milik costretto ad uscire per infortunio: lo juventino rischia l’Europeo

Il giocatore della Juventus, infatti, è stato costretto ad uscire nel corso della prima frazione di gara del match tra la sua Polonia e l’Ucraina per colpa di un infortunio che gli potrebbe costare la partecipazione al prossimo Europeo. 

Milik infortunato
Milik (LaPresse) – Asromalive.it

Nei primi minuti del match, di fatto, Milik ha messo male il ginocchio nel tentativo di un contrasto, compiendo così una torsione innaturale. Nelle prossime ore, quindi, sapremo sicuramente qualcosa di più sulle condizioni dell’ex calciatore del Napoli.

Impostazioni privacy