Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Napoli – Roma, Bianchi: “Roma senza identita’, stasera sono favoriti gli azzurri”

Napoli – Roma, Bianchi: “Roma senza identita’, stasera sono favoriti gli azzurri”

L’ex allenatore commenta la partita in programma questa sera al san Paolo

Ottavio Bianchi

NAPOLI ROMA BIANCHI ROMA SENZA IDENTITA’ STASERA SONO FAVORITI GLI AZZURRI / WEB – Ottavio Bianchi, ex allenatore di Napoli e Roma, dice la sua sul big match di questa sera al San Paolo tra i giallorossi e la squadra di Mazzarri. E parte commentando il progetto di Luis Enrique: “Mi piace l’idea, ma fin ora non ho visto moltissimo. Il mio vecchio maestro Bruno Pesaola diceva sempre: ‘Mi hanno rubato la idea’. Bene, tu rubi un’idea, ma non e’ detto che riesca a realizzarla. Voi pensate che Guardiola se cambiasse squadra riuscirebbe a riproporre lo stesso calcio? Si’, forse, se compra tutto il Barcellona. Scimmiottare non ha senso o comunque non sempre porta lontano. La Roma e’ un bel progetto di squadra, ma ancora in divenire. Fa molto possesso palla, che spesso e’ fine a se stesso. Il progetto di gioco lo capisco, serve per ottenere i risultati. Ma a volte e’ necessario vincere anche quando non giochi bene”. Riguardo al Napoli,invece, Bianchi e’ sicuro: “Il suo percorso di ricostruzione lo ha cominciato qualche anno fa, e’ avanti rispetto alla Roma. Mazzarri ha dato un’identita’ alla squadra, Luis Enrique ancora No”. L’ex allenatore, infine, fa un suo pronostico sulla partita di oggi: “Mi limito a dire quello che vedo, in campo poi puo’ succedere qualsiasi cosa. Comunque vedo favorito il Napoli, che ora non ha la Champions e ha la possibilita’ di preparare bene la gara. In questo campionato dove le grandi vanno a rilento, la squadra di Mazzarri poteva giocarsi una buona chance. Il Milan tentenna, l’Inter si e’ chiamata fuori da sola, la Juve mi sembra un’ottima squadra”.

Marco Decrestina