Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Napoli – Roma, Cesari: “il gol del Napoli era valido e Totti andava espulso”

Napoli – Roma, Cesari: “il gol del Napoli era valido e Totti andava espulso”

L’ex arbitro parla del match di ieri sera tra Napoli e Roma anche del prossimo impegno dei giallorossi a bologna e di calcioscommesse

L'ex arbitro Graziano Cesari

ROMA GRAZIANO CESARI CALCIOSCOMMESSE NAPOLI – ROMA SERIE A BOLOGNA/ CESARI SU NAPOLI ROMA E CALCIOSCOMMESSE – Graziano Cesari, ex arbitro e attualmente opinionista televisivo, ha lasciato un’intervista dove parla del match di ieri tra Napoli e Roma ma anche della bufera calcioscommesse e del prossimo match dei giallorossi contro il Bologna:

Totti andava espulso per il fallo su Zuniga?

Si, in precedenza non era stato fischiato un altro fallo e i due si erano giàa’ beccati provocandosi. Poi Totti entra con la gamba tesa sul giocatore del Napoli. Sto comunque criticando solo l’episodio in questione, la stima per Totti rimane sempre“.

 E l’intervento su Osvaldo?

Anche quello era da rosso, assolutamente“.

 Sui gol del Napoli annullati.

Uno era regolare, quello del presunto fallo su Rosi, il secondo invece era irregolare per il fuorigioco di Cavani“.

 Bologna-Roma sara’ abitrata da De Marco.

Questa sarebbe la prima giornata di campionato pero’ Braschi ha cambiato 8 arbitri su 10. Non capisco il perche’. Romeo doveva andare ad arbitrare la Juve ma invece e’ stato designato per fare il quarto uomo. E i 2 arbitri rimasti? Non capisco proprio questa scelta“.

 Sul Calcioscommesse.

Probabilmente questo male non e’ mai stato estirpato alla radice. C’è stata una sfacciataggine totale perche’ questa gente si presentava negli alberghi cercando di entrare in contatto con i protagonisti del calcio. Poi che ruoti intorno a questi argomenti molta banalita’, questo e’ indubbio. Basta guardare il famoso e inutile Tavolo della Pace“.

 

Andrea Tocci