Roma Calcio » AS Roma News » Primavera Roma, colpo gobbo a Gubbio: Gubbio-Roma 0 a 9

Primavera Roma, colpo gobbo a Gubbio: Gubbio-Roma 0 a 9

Grandissima prova dei ragazzi di Alberto De Rossi, quasi un allenamento, a Gubbio vittoriosi per nove reti a zero

I ragazzi di Alberto De Rossi

PRIMAVERA ROMA VITTORIOSA A GUBBIO PER 9 A 0 / GUBBIO – Più che una partita è stato un allenamento per la Roma di Alberto De Rossi. La trasferta in terra umbra chiude l’anno solare, almeno a livello di campionato, nel migliore dei modi. Il tabellino recita 0 a 9, ma dopo poco più di trenta minuti i giallorossi già avevano segnato ben sette reti. Gara ovviamente mai in bilico, nonostante le numerose defezioni in casa Roma i rincalzi non fanno rimpiangere i titolari. Leonardi e Politano festeggiano nel migliore dei modi la chiamata in nazionale segnando una tripletta a testa.
Il risultato si sblocca dopo appena sei minuti di gioco: lancio lungo dalle retrovie, Leonardi anticipa tutti, difesa immobile e per Leonardinovic è un gioco da ragazzi metterla dentro. Passano sette minuti ela Roma concede il bis: passaggio dalla fascia destra di Orchi, Piscitella riceve la sfera salta secco il suo diretto marcatore e lascia partire un tiro al fulmicotone su cui Donateo non può nulla. Al 15’ è ancora Leonardi a segnare approfittando di un tiro che si trasforma in assist di Ciciretti. Appena sessanta secondi dopo è Politano a trovare la prima gioia personale ben imbeccato da Piscitella. Minuto 22 gol numero 2 di Politano: il numero 7 giallorosso fa tutto da solo, ruba palla ad un avversario, si infila tra le maglie difensive e deposita la sfera in rete. Al 27’ Leonardi fa tripletta e undici in stagione, l’assist è di Politano. Al 33’la Romafa gol tramite una splendida azione corale, prolungata serie di tocchi di prima e alla fine è Piscitella a mettere la firma sul capolavoro giallorosso. Il primo tempo termina sul parziale di zero a sette.
Nella ripresa i ragazzi di De Rossi ne segnano “soltanto” due. Al 74’ Frediani vede il portiere fuori dai pali e si inventa un pallonetto dai 40 metri che non lascia scampo a Donateo. A dieci da termine Politano segna ancora, tris per lui. La partita si chiude sul definitivo 0 a 9. Dopo nemmeno un minuto di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro che dichiara la fine di un match il cui risultato non è stato mai in… Gubbio

GUBBIO – ROMA= 0-9

GUBBIO: Donateo; Gelli, Montefusco, Carletti, Bonifazi; Baldinelli (78′ Paparelli), Barra; Kraus, Montesi (39′ Giannelli), Smacchia; Stirati. A disp.: Napoleoni, Serva, Ceccarelli, Parroccini. All.: Rocco.

ROMA: Pigliacelli; Sabelli, Romagnoli, Orchi, Barba; Verre (36′ Cittadino), Massimo (C); Politano, Ciciretti, Piscitella (51′ Frediani); Leonardi (58′ Pagliarini). A disp.: Tassi, Ricci M., Scalvini, Tallo
All.:De Rossi.

ARBITRO: Losito di Pesaro.
ASSISTENTE 1: Mila Della Dora di Pesaro
ASSISTENTE 2: Raimondi di Fermo.
MARCATORI: 6′, 15’, 27’ Leonardi, 16′, 22’, 80’ Politano, 13′, 33’ Piscitella,74′ Frediani (R).

Andrea Polichetti