Roma Calcio » A- Senza categoria » Roma, il caso spinoso ora si chiama Pizarro

Roma, il caso spinoso ora si chiama Pizarro

Le ultime scelte di Luis Enrique sembrano allontanare il cileno dalla capitale, pur essendo uno dei giocatori più apprezzati dalla tifoseria

Sette presenze in campionato per David Pizarro in questa stagione

AS ROMA DAVID PIZARRO / ROMA – Ormai si allena con il gruppo da più di una settimana, ma neanche a Bologna ci sarà. Si tratta di David Pizarro, nuovo caso spinoso a Trigoria, visto che l’allenatore Luis Enrique pare preferirgli nettamente altri compagni di reparto. Ciò si è evidenziato nelle ultime tre sfide, quando il Pek non è stato neanche convocato, pur avendo smaltito i problemi fisici che lo hanno allontanato dal campo fin dal post Roma-Milan di fine ottobre. Il centrocampista cileno ad oggi è l’ultima scelta della Roma sulla linea mediana, scavalcato dal redivivo Simplicio, dal brillante Greco e persino dal capitano della Primavera Viviani. Pizarro non lascerebbe Roma almeno sino al termine del proprio contratto, in scadenza a giugno 2013, ma gli ultimi eventi sembrano allontanare sempre più il numero sette da quel di Trigoria. Attualmente non ci sono proposte concrete per lui dal mercato, ma un giocatore con le sue abilità tecniche e con la sua esperienza internazionale potrebbe far gola a qualche club importante.

Keivan Karimi