Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » AIC, Tommasi: “Tra qualche mese sapremo dove può arrivare la Roma”

AIC, Tommasi: “Tra qualche mese sapremo dove può arrivare la Roma”

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi invita alla cautela riguardo il futuro della Roma che solo tra qualche mese potrà chiarirsi

Il presidente dell'AIC Damiano Tommasi

INCONTRO ARBITRI CALCIATORI MANAGER CAPITANI SERIE A DAMIANO TOMMASI /WEB – Dato l’incontro che si sta svolgendo in queste ore, non poteva mancare una dichiarazione di Damiano Tommasi, ex giallorosso e attuale presidente dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC).  E’ in corso il tradizionale incontro tra arbitri, allenatori, manager e capitani della Serie A in occasione del quale i massimi attori del calcio si confrontano per discutere le problematiche calcistiche di natura tecnica e organizzativa.

Interpellato circa la squadra capitolina ha così risposto: “Cosa mi piace di questa Roma? Che ci sia ancora Luis Enrique. Conosco il calcio italiano e so quanto è difficile per un allenatore restare su una panchina al di là dei risultati. L’obiettivo della Roma è a medio termine, non brevissimo. Tra qualche mese sapremo dove potrà arrivare“.

Un complimento implicito quindi anche per la dirigenza giallorossa che ha creduto nel tecnico asturiano e nella sua rivoluzione anche quando è stata avara di risultati positivi e Luis Enrique sembrava in pieno stato confusionale. La pazienza e la fiducia accordate all’allenatore giallorosso sembra stiano cominciando a dare i loro frutti anche se, come afferma lo stesso Tommasi, solo tra qualche tempo potranno essere tracciati i primi bilanci obiettivi.

Sara Mascigrande