Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Nazionale, Prandelli: “Se ci fossero giocatori con grande personalità saranno presi in considerazione”

Nazionale, Prandelli: “Se ci fossero giocatori con grande personalità saranno presi in considerazione”

Il commissario tecnico della Nazionale Cesare Prandelli guarda verso i giocatori romani

Francesco Totti e Daniele De Rossi alla vittoria della Coppa del Mondo

NAZIONALE PRANDELLI TOTTI DE ROSSI / WEB –  A giugno iniziano gli europei e Cesare Prandelli non può non aver notato un certo Francesco Totti in splendida forma. Il capitano della Roma ha detto addio alla Nazionale nel 2007 dopo la vittoria dei mondiali nel 2006 con Marcello Lippi.

Il ct della Nazionale deve aver fatto un pensierino sul possibile ritorno in azzurro del numero 10 della Roma e in effetti ha dichiarato: “Valuteremo le condizioni fisiche dei giocatori. Abbiamo iniziato la stagione con un progetto, se ci fossero giocatori con grande personalità e in buone condizioni saranno presi in considerazione”.

Sempre con gli occhi puntati sulla Roma, lancia un messaggio a Daniele De Rossi sempre riguardo il tanto chiacchierato rinnovo contrattuale del giocatore: “Se Daniele dovesse andare via da Roma porterebbe in Nazionale un bagaglio di esperienza in più“.

 

Sara Mascigrande